IPTV, come usarlo in modo legale per vedere tutti i canali da ogni dispositivo

0
36

Vi sarete accorti del fatto che tanti canali non possano essere visti quando guardiamo la televisione, soprattutto se viviamo in Italia. La ragione di questo dilemma è molto semplice: non sono sempre disponibili, ecco perché trovare dei modi per riuscirci non sarebbe una cattiva idea. Cosa possiamo fare per risolvere il problema?

IPTV, come usarlo in modo legale per vedere tutti i canali da ogni dispositivo
Guardare tutti i canali è possibile ora – Androiditaly.com

Purtroppo non sono pochi i canali sul digitale terrestre che non possono essere visti da alcuni utenti attualmente, e questa situazione non può che scocciare molti di noi dato che, una sera, vorremmo vederci qualche trasmissione senza troppi disturbi. Ma c’è da dire pure che esistano dei differenti metodi affidabili grazie ai quali riuscirci e che potrebbero indurci a delle ottime soluzioni, motivo per cui vale la pena fare un tentativo.

Il tutto potrebbe avere senso utilizzando la IPTV, un servizio non tanto acclamato ma che potrebbe esserci di supporto per questa tipo di operazione. D’altronde non tutti sono al corrente del fatto che i canali RAI, in alta definizione, hanno un indirizzo pubblico su internet e possono essere visti utilizzando app come VLC o IINA per macOS. La stessa cosa vale anche per altri canali, e La7 o i canali Sky ne sono un esempio concreto; ma come potremmo riuscire a vederli?

Il sito da cui scaricare il file

IPTV, come usarlo in modo legale per vedere tutti i canali da ogni dispositivo
IPTV è un servizio poco conosciuto, ma utile in questi casi – Androiditaly.com

Basterà scaricare un file legale da IPTV-Italy, lo stesso autore che ha creato un file contenente la lista dei canali e la definizione delle emittenti. Per utilizzarlo sarà sufficiente installare un player IPTV come appunto IINA, aprire la “url” con all’interno i canali e aggiungerli con tanto di nome annesso. Il file è “https://jurijnota.github.io/iptv-italy/iptv-italy.m3u“, e ha tutti i canali Rai con Cielo, TV8 e Paramount Network, mentre i canali Mediaset al momento non funzionano.

Ovviamente questo trucchetto è pensato per chi lavora da PC e vorrebbe avere una finestra a parte dove sentire o vedere una determinata trasmissione, di conseguenza sono tutti quanti dei canali accessibili da coloro che fanno utilizzo di una antenna o di un satellite. Non dimenticate neanche che la visione diretta della TV, attraverso client PC si intende, potrebbe servire pure a spingere le emittenti televisive a fare come hanno fatto quelle radiofoniche. È uno scenario non ancora realizzato ma che potrebbe portare a degli ottimi risultati in futuro; attendiamo delle buone notizie sulla questione.

🔴 Fonte: www.dday.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here