PlayStation e Bungie, l’acquisizione è ufficiale: come cambierà il mondo videoludico?

0
29

Finalmente PlayStation ha confermato quelle che, per molti mesi, sono state soltanto voci. L’acquisizione di Bungie, dunque, sarebbe ufficiale, confermata da entrambe le società, che inizieranno una stretta collaborazione sotto unico nome. Cosa cambierà nel mondo videoludico?

PlayStation Bungie
L’acquisizione di Bungie da parte di PlayStation è confermata, come cambierà il mondo videoludico? – androiditaly.com

L’annuncio nel web

Sia PlayStation che Bungie, infatti, avrebbero postato, sul social network Twitter, l’annuncio dell’unione ufficiale delle due società. Entrambe avrebbero rilasciato un commento inerente a questa acquisizione, costata ben 3,6 miliardi di dollari, che farà entrare il team Bungie nella schiera di Sony.

Il curriculum della società, di cui, tra i giochi più famosi, ricordiamo le serie di Halo e Destiny, avrebbe colpito positivamente PlayStation, che ha deciso di migliorarsi sotto l’aspetto dei giochi in multiplayer.

Sulla console, infatti, i titoli attualmente presenti sono per la maggioranza dei single player. Forse, grazie a questa acquisizione, Sony potrà svilupparsi molto di più su questo fronte.  Bungie, infatti, non nasconde di conoscere le sue potenzialità, riguardo alla creazione di titoli con mondi condivisi dai giocatori.

I tweet di PlayStation e Bungie

Le due società hanno, quindi, rilasciato dei commenti personali su Twitter, riguardo questa nuova acquisizione. Dal lato PlayStation, Sony fornisce la conferma ufficiale, dando un caloroso benvenuto nella famiglia a Bungie.

Neanche quest’ultima ha fatto passare il fatto in sordina, pubblicando, a sua volta, un post sul social network. Bungie, dunque, si dichiara orgogliosa ed entusiasta per la sua entrata nel team di PlayStation, con grandi aspettative per il futuro.

PS Bungie Tweet
I tweet delle due società sono piene di entusiasmo per la nuova collaborazione – androiditaly.com

In particolare, la società dice di trovare fonte di ispirazione in questa unione, guardando avanti sia per la collaborazione che per il servizio che verrà reso ai giocatori di tutto il mondo, concludendo con un Per Audacia Ad Astra, puntando al top.

Le conseguenze dell’acquisizione

Conoscendo il modus operandi di Sony, una delle prime domande che viene in mente ai giocatori è se i titoli sviluppati da Bungie diventeranno un’esclusiva PlayStation. Su questo fronte, la società acquisita rassicura tutti.

Destiny 2, infatti, rimarrà un multipiattaforma, come anche tutti i giochi che usciranno successivamente. Bungie tiene molto alla sua community, affermando che i giochi saranno presenti su tutte le piattaforme preferite dei propri giocatori.

Dal fronte PlayStation, invece, quasi sicuramente vedremo un maggior investimento nei giochi multiplayer. Fino ad ora, infatti, i tentativi di approccio a questo mondo, da parte di Sony, non sono stati particolarmente apprezzati dai giocatori. Per questo la società punta molto sull’acquisizione, vedendo in Bungie un trampolino di lancio per entrare in questo mondo con dei titoli ad un nuovo livello.

Fonte: Techspot

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here