Sfida aperta tra Facebook e TikTok: nuove funzioni da Meta per essere migliore del rivale cinese

0
16

È stato direttamente il CEO di Meta e creatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ad annunciare la notizia tramite social, ovviamente con un post sulla sua piattaforma. Una nuova funzione, quindi, la renderà più simile a TikTok, ma come?

Zuckerberg
Mark Zuckerberg annuncia l’introduzione ufficiale della nuova funzione – androiditaly.com

Post divisi per un ritorno alle origini

Facebook, 18 anni fa, nacque come prima piattaforma per mettere in contatto amici e familiari lontani. Con il passare degli anni, è diventato sempre più un centro di comunicazione tra tutti, creando anche nuove amicizie, oltre che mantenere le vecchie.

Nel proprio profilo, con il passare del tempo, non si sono aggiunte solo persone che si conoscevano già, nella propria lista amici, ma anche estranei, con cui si sono stretti rapporti digitali. Di conseguenza, i loro post si sono aggiunti a quelli dei familiari e degli amici.

Grazie alla nuova funzione, annunciata ufficialmente da Zuckerberg e di cui si vociferava già da qualche settimana, si potrà avere una specie di ritorno al passato, quando in bacheca erano presenti solo i post degli amici e dei familiari. Per farlo, Facebook dividerà la sua bacheca in due sezioni distinte.

L’analisi del New York Times

Secondo la famosa testata americana, Meta avrebbe fatto questa mossa per rendere la sua piattaforma più simile alla sua diretta concorrente cinese, TikTok. Su quest’ultima, infatti, i contenuti mostrati non si limitano solo a quelli degli amici, ma vengono presentati anche post di sconosciuti che, secondo l’algoritmo del social, potrebbero interessare all’utente.

Anche Facebook, dunque, vorrebbe implementare questa funzione, inserendo nella Home nuovi contenuti, non necessariamente legati a persone presenti nella lista amici. In questo modo, il feed mostrerà, sulla bacheca, anche contenuti pubblicati da sconosciuti, sottoforma di suggerimento.

FacebookVSTikTok
Facebook contro TikTok: qual è il social migliore per gli utenti? – androiditaly.com

Per il momento, la nuova funzione annunciata dal CEO di Meta è in fase sperimentale ed infatti solo un gruppo ristretto di utenti può già utilizzarla. Inoltre, attualmente è disponibile solo per l’applicazione di Android ed iOS, e non sulla versione Web.

La nuova funzione

Le amicizie digitali, ad oggi, sono all’ordine del giorno ed è una cosa normalizzata, rispetto al passato. Fino a pochi anni fa, infatti, un’amicizia “online” non era considerata al pari di una stretta personalmente, soprattutto per la vecchia generazione.

Gli utenti, però, hanno richiesto di poter avere una migliore visualizzazione dei post degli amici stretti, piuttosto che dei conoscenti con cui si è stretta amicizia esclusivamente sul social network. Per questo, Zuckerberg ha annunciato l’introduzione di una scissione della bacheca.

Questa, infatti, verrà divisa tra la sezione Home, che è quella che tutti siamo abituati a visualizzare e che mostra i post secondo il solito algoritmo utilizzato da Facebook. A questa, sarà affiancata la sezione Feed, che mostrerà i post degli amici più stretti e dei familiari, in ordine cronologico. In questo modo, gli utenti avranno maggiore controllo sui post mostrati dalla piattaforma.

Fonte: NYTimes

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here