Philips presenta 16B1P3302, classe e comodità un piccolo monitor da soli 15,6″ pollici

0
144

Philips ha intenzione di presentarci un nuovo monitor che potrebbe fare davvero al caso nostro. Solitamente non saremmo così tanto elettrizzati per l’uscita di un dispositivo di questa casa produttrice, ma è anche vero che è proprio in momenti come il seguente che potremmo decidere di valutare ciò che abbiamo davanti. Ora, come è facilmente immaginabile, avremo modo di poter apprezzare maggiormente questa tipologia di prodotti studiandola il più possibile.

"Philips presenta 16B1P3302, classe e comodità un piccolo monitor da soli 15,6"" pollici"
Questo nuovo monitor potrebbe fare al caso nostro – Androiditaly.com

Sono passate poche ore dal lancio ufficiale di uno dei monitor da 34 pollici di Philips, ossia la società olandese che tende a proporre sempre più gamme di dispositivi rivolti principalmente al mondo lavorativo. In tal caso ha annunciato il nuovo Philips 16B1P3302, un monitor portatile facilmente abbinabile agli ambienti ibridi e al multitasking, il tutto con linee molto curate e una buona connettività.

Oltre a ciò porta un pannello da 15,6 pollici, ossia l’ultimo arrivato in casa Philips che si fa notare per il design elegante e particolarmente compatto: le dimensioni sono pari a 359 x 232 x 119 millimetri, mentre il peso è di appena 1,03 Kg. Ma attenzione: le caratteristiche di cui vogliamo parlare sono anche altre, ragione per la quale dovremmo discutere a fondo della questione ancora una volta.

Elementi importanti del monitor e costo

"Philips presenta 16B1P3302, classe e comodità un piccolo monitor da soli 15,6"" pollici"
Cerchiamo un qualcosa che possa renderci felici? Ecco il nuovo prodotto di Philips – Androiditaly.com

Le specifiche tecniche che troveremo saranno un pannello di grado IPS con risoluzione FHD, il cui contrasto dichiarato è di 700:1 con tanto di luminosità media che dovrebbe essere di 250 cd/m2. Si tratta di un normale IPS, con angoli di visione 170/170°, supportato da alcune funzionalità come SmartImage, LowBlue Mode e Flicker Free. Porta pure il DisplayLink via USB-A, inoltre non manca la modalità dual-monitor e l’interfaccia USB-C per collegare il display ad altre sorgenti video.

Philips 16B1P3302, infine, offre anche una base di supporto che consente un regolazione in rotazione/angolazione sino a 90°. Per quanto riguarda il consumo infine, il produttore dichiara un massimo di 6 watt, mentre per quanto riguardo la disponibilità potremo acquistarlo a breve a soli 239 euro. In base a quello che propone, beh, potrebbe valerne assolutamente la pena. Di seguito la sua scheda tecnica:

  • Pannello IPS W-LED (8 bit)
  • Dimensioni pannello 15,6″ / 39,6 cm
  • Rivestimento display: Antiriflesso, 3H, opacità 25%
  • Formato 16:9
  • Risoluzione massima 1920 x 1080 a 75 Hz
  • Tempo di risposta GtG 4ms
  • Luminosità 250 cd/m²
  • Contrasto tipico 700:1
  • SmartContrast 50.000.000:1
  • Angolo visuale 170º (O) / 170º (V)
  • Flicker-free, SmartImage, Smart Control, LowBlue Mode, EasyRead
  • Gamut NTSC 46%*, sRGB 64%
  • USB-C x 1 (modalità DisplayPort 1.4 Alt e DisplayLink)
  • HDCP 1.4 (USB-C / DisplayLink), HDCP 2.2 (USB-C / DisplayLink)
  • Audio (ingresso/uscita)
  • Power Delivery (PD) 3.0, USB-C 15W
  • Supporto VESA
  • Piedistallo Rotazione +90°, Inclinazione 0 ~ 90°
  • Assorbimento Modalità ECO 6 W, Modalità standard 5,8W, Standby 0,1W
  • Dimensioni 359 x 232 x 119 mm
  • Peso con piedistallo 1,03 Kg

🔴 Fonte: www.hdblog.it