Steven Spielberg dice addio alla telecamera? Per alcune riprese ha utilizzato uno smartphone, ma quale modello?

0
15

Steven Spielberg ha voluto registrare un video in una maniera totalmente diversa da come ce lo aspetteremo di solito, e forse le motivazioni che lo hanno spinto a farlo sono ben diverse da quelle che potremmo probabilmente immaginare adesso. Ma come mai ha compiuto queste registrazioni? Vediamo di capirlo con un breve riepilogo della situazione in questione.

Steven Spielberg dice addio alla telecamera? Per alcune riprese ha utilizzato uno smartphone, ma quale modello?
Una notizia del genere non passa inosservata – Androiditaly.com

Steven Spielberg ha girato un video dove è possibile vedere il cantante dei Mumford & Sons, ossia Marcus Mumford. La canzone è intitolata “Cannibal”, tuttavia il regista di cui stiamo parlando si è servito di strumenti non convenzionali per girare il suo primo video musicale. Infatti, come possiamo vedere, ha utilizzato un cellulare.

Al di là del fatto che possa essere una situazione molto strana, Spielberg ha scelto volutamente di adottare un taglio amatoriale considerando che il dolly usato per allontanarsi dal soggetto, in un lungo piano sequenza, è stata una sedia da ufficio con le ruote. A tirarla, invece, è stata la moglie Kate Capshaw.

La grande idea di Spielberg

Steven Spielberg dice addio alla telecamera? Per alcune riprese ha utilizzato uno smartphone, ma quale modello?
Queste curiosità sono uniche in generale – Androiditaly.com

Su Twitter possiamo trovare delle informazioni interessanti in merito: Marcus Mumford ha spiegato che il filmato è stato girato da Spielberg con il suo telefono il 3 luglio in una scuola di New York. Non ha specificato quale modello, tuttavia nelle poche immagini in rete che lo ritraggono Spielberg è stato sempre visto con un iPhone.

Nelle foto vediamo anche una fase della registrazione del video in cui il regista è seduto sulla sedia tirata da Capeshaw, il quale utilizza un telefono per la ripresa. Qui, possiamo notare come il video sia in bianco e nero; è semplicemente una ripresa ininterrotta che si allontana dal primo piano del cantante, per poi tornare velocemente su di lui con la crescita strumentale alla fine del brano.

Comunque sia anche se il modello non dovesse essere un iPhone, non possiamo non ammettere che sia stato girato come si deve il filmato. I cellulari sono diventati talmente tanto sviluppati da risultare essere ottimali persino nella creazione di un filmato amatoriale come quello di cui abbiamo parlato in precedenza. Questo, quindi, preannuncia dei processi notevoli.

Sappiate che non è la prima volta che un telefono entra nel mondo dei video musicali: nel 2020, il video “Stupid Love” di Lady Gaga era stato realizzato con un iPhone 11 Pro, mentre un anno prima con lo stesso modello Selena Gomez aveva prodotto il video di “Lose You to Love Me”.

🔴 Fonte: www.dday.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here