PlayStation in caduta, gli utenti diminuiscono drasticamente: la risposta di Sony non piacerà

0
156

Sony non se la sta passando affatto bene ultimamente, e lo capiamo dai recenti cali che sta avendo la sua azienda in termini di vendita. Cosa sta succedendo?

PlayStation in caduta, gli utenti diminuiscono drasticamente: la risposta di Sony non piacerà
Non è una situazione leggera la seguente – Androiditaly.com

Sfortunatamente ogni società, in alcuni casi, può avere delle difficoltà da cui è veramente difficile uscirne, e questo lo possiamo capire a modo: tutte le grandi aziende odierne fanno sì che i propri prodotti risultino essere speciali sotto ogni punto di vista, ma ciò non vuol dire che possano essere dire. Difatti, come stiamo per parlare, la situazione non sembra essere affatto favorevole per Sony.

Ed è proprio in un caso come questo che ci chiediamo che cosa stia succedendo ad un marchio così tanto famoso che, dopotutto, sarebbe veramente complicato da vedere sul filo del rasoio. A quanto pare nulla prosegue correttamente come si pensava inizialmente, e ciò vale a dire che i problemi che persistono non solo non sono pochi, ma potrebbero pure incrementare a dismisura con il passare dei giorni, dei mesi o degli anni.

L’incredibile calo di vendite di Sony

PlayStation in caduta, gli utenti diminuiscono drasticamente: la risposta di Sony non piacerà
Sony sta registrando un calo di vendite non indifferente – Androiditaly.com

In poche parole Sony Interactive Entertainment ha annunciato di aver venduto 21,7 milioni di unità di PlayStation 5. L’informazione è emersa durante la presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale, con precisione dal primo aprile al 30 giugno 2022. Gli esiti del settore videogiochi dell’azienda giapponese sono di 11,7 miliardi di yen, circa 86 milioni di euro, e sono diminuiti del 2% rispetto all’anno scorso nello stesso periodo.

L’utile di PlayStation è sceso addirittura del 37% a causa di una minor quantità di uscite di rilievo nel parco giochi della nuova console, e la stessa cosa vale per l’aumento dei costi di sviluppo dei titoli tripla A. Come se non bastasse, Sony ha perfino chiuso l’acquisizione di Bungie per una spesa aggiuntiva di 13 miliardi di yen. Però ha anche detto di avere 47,3 milioni di abbonati a PlayStation Plus, e 102 milioni di giocatori ogni mese accedono a PlayStation Network.

Nel periodo riportato pare che siano stati venduti 47,1 milioni di giochi per PS5 e PS4, di cui solo 6,4 milioni prodotti internamente da Sony e le sue seconde parti. Inoltre, delle voci di corridoio parlano di un possibile incremento di prezzo di PlayStation 5 nei negozi per contrastare l’inflazione e la scarsità di componenti, ma al riguardo non è stato ancora ufficializzato nulla.

🔴 Fonte: www.adnkronos.com