Sony combatte la vendita illegale di PlayStation 5, cosa propone ai suoi acquirenti?

0
43

Riuscire a procurarsi un modello dell’ultima console della Sony pare essere difficile in tutto il mondo. Ma se sugli scaffali non si presenta, su eBay invece è facile trovarla per quanto a prezzi assurdi. In Giappone però scattano i provvedimenti. 

playstation 5
Procurarsi una PS5 è facile solo per vie non convenzionali di questi tempi. – Androiditaly.com

Vista la difficoltà a reperire la PlayStation 5 ormai non è raro che in molti lascino perdere i punti vendita ufficiali e si mettano a caccia su Internet, e in particolare su eBay. Questo discorso riguarda diversi paesi tra cui l’Italia, ma emerge soprattutto in Giappone.

La gravità della situazione non è sfuggita a una catena giapponese, chiamata GEO. Appurata la diffusione del fenomeno della vendita online, peraltro a prezzi decisamente alti, l’azienda ha adottato una nuova politica. Questa prevede che le PS5 siano vendute solamente a chi possiede già una console PlayStation4. O meglio, solo a chi porti fisicamente la propria PS4 nel negozio e la venda in cambio del nuovo modello.

Una linea di condotta che può sembrare molto severa, visto anche che ora Sony non produrrà più il modello precedente. Eppure non è certo la prima iniziativa che in Giappone viene presa per selezionare i clienti. Altre catene pare che addirittura organizzino delle lotterie per conferire al vincitore il diritto ad acquistare la PS5. Non tutti però possono partecipare a questi eventi, ma serve soddisfare precisi requisiti.

Scelta oculata o discriminazione?

giocare alla ps4
Una scelta grave quella della catena GEO, perché penalizza chi sia alla sua prima console. – Androiditaly.com

Il sistema adottato dalla catena giapponese entrerà in vigore a brevissimo, molto probabilmente già a partire da lunedì 22 agosto. Una decisione che sta suscitando già da ora polemiche da parte della clientela giapponese. La PS4 non verrà più prodotta e il modello nuovo scarseggia anche a causa della crisi dei chip che persiste ormai da mesi.

Simili circostanze rendono evidente che saranno davvero in pochi a poter giocare ai titoli in arrivo. Non si sa ancora se le PS4 vendute al negozio saranno messe in vendita a prezzi più accessibili, ma è probabile che neanche questo basti a compensare la penuria delle console. I dettagli finali sulla politica di GEO saranno infatti resi noti solo da venerdì 19 agosto.

Un dubbio che alcuni sollevano è legato anche all’effettiva efficacia di questa strategia per scoraggiare il bagarinaggio su eBay e altri siti. Vista la novità i bagarini potrebbero anche optare per rivendere proprio le PS4.

 

🔴 FONTI: www.psu.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here