Apple vuole “schiacciare” i rivali Android e la crisi: pronti già alla vendita ben 90 milioni di iPhone 14

0
145

A dispetto della crisi dei materiali per i chip, del conflitto ucraino e delle tensioni fra Cina e Taiwan Apple non cambia il suo calendario. La disponibilità del nuovo modello iPhone 14 non sarà scarsa né inferiore rispetto ai numeri degli scorsi anni.

mazzo di iPhone
Penuria di modelli nel 2022? Neanche per idea, risponde Apple, anzi. – Androiditaly.com

Neanche quest’anno Apple sembra preoccuparsi e anzi le sue mosse mostrano uno spirito ottimista interno al colosso tech. Infatti l’azienda della Mela ha richiesto una produzione di ben 90 milioni di iPhone 14, dimostrando di voler mantenere i profitti degli anni scorsi. Mentre c’è chi specula su possibili ritardi dell’uscita del modello sul mercato internazionale Apple appare sicura e solida come non mai. Per le generazioni precedenti il numero di modelli non aveva superato i 75 milioni.

Una mossa che può sembrare rischiosa visto lo stato attuale del mercato degli smartphone, e la crescita dello spirito di sostenibilità e riutilizzo. Apple però punta sulla stabilità della propria clientela e su una campagna pubblicitaria ben pianificata. La presentazione ufficiale avrà luogo a settembre, e si ipotizza già la data del 6. Molti pronosticano prezzi alti per l’iPhone 14 ma è possibile che gli aumenti riguardino la variante Pro del modello.

Pare però che a dare sicurezza ad Apple per questa grande produzione sia il fatto che la concorrenza rappresentata da Android non sia messa molto bene. In Europa si è registrato un calo delle vendite degli smartphone pari all’11% nel secondo trimestre del 2022. Un crollo sostanzioso anche rispetto all’inizio della pandemia.

Cosa aspettarsi dall’iPhone 14 e 14 Pro

iphone 14
Il prezzo di lancio del nuovo modello sarà quasi sicuramente superiore al precedente. – Androiditaly.com

Le previsioni fatte dal celebre analista del mercato tech Ming-Chi Kuo pensano che il minimo da aspettarsi per i nuovi modelli Apple sia un aumento del 15% rispetto all’iPhone 13. Quindi il prezzo di lancio dovrebbe almeno superare i 1.300 euro. Il modello Pro potrebbe andare anche sopra, tra i 1.400 e i 1.500 euro. Senza scordare il modello Pro Max, probabilmente di costo anche superiore.

L’azienda della Mela non pensa però che 100 o 200 euro in più possano sembrare una spesa eccessiva per il nuovo iPhone. Il modello Pro Max in particolare si presenta rinnovato già dal display, che dovrebbe essere ridotto di dimensioni. Di contro il modello Pro dovrebbe avere  un sensore da 48 megapixel per una qualità delle immagini incredibile, anche in condizioni di poca luce.

Sia l’iPhone 14 Pro che il modello Pro Max hanno un’ottima batteria (3200 mAh il primo e 4323 mAh per il secondo).

 

🔴 FONTI: www.informazione.it