Android 13 mostra dei gravi bug: il problema era già presente in beta, ma su quali modelli?

0
144

Android 13 non è proprio stabile come si pensava dovesse essere. La ragione è dovuta al fatto che sia stata rivelata una falla molto difficile da trattare, e che si pensa sia davvero pericolosa per tutti coloro che sono in possesso di questa versione del sistema operativo di Google. Ma a tal proposito, dunque, come bisognerebbe intervenire? Vediamo di comprenderlo analizzando al meglio delle nostre possibilità la situazione.

Android 13 present già gravi bug, il problema era già presente in beta, ma su quali modelli?
Nessuno si aspetterebbe che una versione così tanto aggiornata possa avere molti problemi – Androiditaly.com

Immaginiamo che sappiate molto bene che Android 13 è la versione stabile per i Google Pixel, giusto? Però, quello di cui nessun altro è al corrente è che abbia un difetto davvero grande. È lo stesso del quale parlano decine di utenti che, ora come ora, lo stanno segnalando in rete, su Reddit, su Issue Tracker e poi nella piattaforma per la segnalazione dei problemi a Google.

Fra le altre cose non è neanche un bug che Android 13 si è portato dietro da una delle release beta, la quale aveva sicuramente dei problemi, certo, ma questo non era presente ed è probabile che sia venuto a galla soltanto adesso. Di che cosa stiamo parlando, e soprattutto in che maniera si dovrebbe intervenire per risolverlo esattamente?

Suggerimenti utili per la situazione

Android 13 present già gravi bug, il problema era già presente in beta, ma su quali modelli?
Averli scoperti è un bene dato che ora si potranno trattare – Androiditaly.com

Sembra che alcuni dei Google Pixel aggiornati ad Android 13 stabile non riescano più a ricaricarsi senza fili. Inutile dire che sia un problema software, causato forse dalla maniera con cui il sistema gestisce la ricarica wireless. In tanti si lamentano di riuscire a ricaricare il Pixel solo per un paio di minuti, dopo i quali il processo si interrompe senza ragioni evidenti, mentre per altri Pixel il pad di ricarica è invisibile. Purtroppo non esistono delle soluzioni precise, ecco perché la stessa Google non ha reagito alle segnalazioni su Issue Tracker.

Ciò non toglie che ci di possa rivolgere ad alcuni consigli notevoli per provare ad affrontare questo fastidioso, ed inaspettato, problema. Chiaramente non possono avere successo in ogni singolo dispositivo le soluzioni di cui parleremo, ma fino a quando non verrà rilasciato un nuovo aggiornamento sarà praticamente impossibile riuscire a ricaricare con successo il cellulare. Al momento si crede che sia una buona idea disabilitare la ricarica adattiva, ri-eseguire il pairing con Pixel Stand e poi un hard reboot, avviare lo smartphone in safe mode e disattivare l’app Pixel Stand tramite le impostazioni.

🔴 Fonte: www.hdblog.it