I nuovi DualSense Edge per PlayStation 5 saranno al top delle prestazioni, svelate tutte le specifiche

0
30

La prima notte dell’evento Gamescom 2022 ha fatto faville. L’Opening Night Live, infatti, ha positivamente sconvolto tutti gli appassionati di questo mondo, che stavano guardando lo spettacolo e le presentazioni, durante la notte tra il 23 ed il 24 Agosto. Tra tutte, ha spiccato anche la presentazione dei nuovi DualSense Edge di Sony, ma cosa li differenzia dai controller classici?

DualSense Edge
Il DualSense Edge presentato da Sony migliorerà il gaming? – androiditaly.com

Con tante novità, Sony non poteva mancare

Il Gamescom di quest’anno è un’esplosione di novità, già dalla prima serata. L’Opening Night, infatti, è stata seguita da tantissimi fan del mondo videoludico in diretta Live. Gli spettatori, quindi, hanno potuto apprezzare tantissime anticipazioni di quello che, sembra, sarà un anno spettacolare per i videogames.

Tra le tante novità, anche Sony ha già dato un assaggio del futuro riguardante la sua console di ultima generazione. Sono stati presentati, infatti, i nuovi DualSense Edge, i controller next gen dedicati alla PlayStation 5.

Quali saranno, quindi, i cambiamenti sulle performance di questi nuovi accessori? Per spiegarlo, Sony ha pubblicato un video, sul suo canale ufficiale di YouTube, che ha già avuto più di 14 milioni di visualizzazioni. La novità della casa orientale, quindi, non è passata affatto inosservata.

Il nuovo controller per i pro

Approfondiamo, dunque, le specifiche di questo nuovo controller della console di ultima generazione. Grazie al blog diretto di Sony, è possibile approfondire ciò che, nel trailer di presentazione del DualSense Edge, è stato solamente accennato.

Questo nuovo controller, nello specifico, è stato pensato soprattutto per chi, del mondo videoludico, ne fa anche un lavoro, oltre che una passione. Dunque, i pro player potrebbero particolarmente apprezzare l’ultima novità di casa Sony.

Attualmente, non è ancora stata annunciata ufficialmente la data di uscita del nuovo controller per PlayStation 5, come nemmeno il prezzo. Si pensa, però, date le sue peculiari caratteristiche, che sarà probabilmente più alto di quello di un comune DualSense.

DualSense Edge, ecco i cambiamenti

Hardware

  • Ergonomia migliorata e aggiornamento hardware: il design riprende il DualSense classico, migliorandone l’ergonomia e le funzionalità. Sono presenti, infatti, feedback aptico, trigger adattivi, microfono integrato e molto altro.
  • Stick analogici e pulsanti posteriori: saranno compresi tre tipi di stick e due set di pulsanti per la zona posteriore del controller, tutti intercambiabili. Inoltre, i moduli stick sono completamente sostituibili con dei nuovi, venduti, però, a parte e dunque non compresi nella confezione.

Software

  • Controlli personalizzabili al 100%: riconfigurazione, disattivazione tasti e regolazione del sistema di sensibilità delle levette analogiche e dei grilletti, a seconda delle necessità.
  • Sistema di salvataggio dei profili: il DualSense Edge può supportare diversi profili, permettendo il salvataggio delle impostazioni modificabili in ogni momento.
  • Interfaccia utente: tramite l’apposito tasto (Fn), è possibile modificare e regolare le configurazioni del controller, senza interrompere la sessione di gioco. Inoltre, sarà possibile anche modificare volume di gioco e di chat, oltre che switchare tra i diversi profili registrati.

Inoltre, il pacchetto di vendita del DualSense Edge comprenderà diversi accessori. Insieme al controller, quindi, l’acquirente troverà in dotazione un cavo USB-C, assieme ad una particolare custodia che permetterà la ricarica del controller, tramite connessione USB, mentre questo vi è riposto all’interno.

Fonte: PlayStation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here