Path of Titans, il nuovo MMORPG ti fa vedere come un dinosauro e sembra spettacolare

0
91

Approda, nel mondo videoludico, un nuovo MMORPG a tema preistorico. Infatti, non saranno presenti i classici personaggi come umani, elfi, nani e gli altri classici del genere. Questa volta, i protagonisti saranno i dinosauri.

Un gioco nascente

Il gioco, disponibile su PC, console e mobile, permette al giocatore di vivere quella che potrebbe essere l’esperienza di esistenza di uno tra diversi dinosauri proposti dal gioco. Essendo, poi, un MMORPG, non può mancare la parte di gameplay d’azione, oltre che abilità e diverse caratteristiche che lo rendono davvero piacevole.

Attualmente, però, Path of Titans risulta mancante di contenuti. Infatti, non solo all’inizio la scelta di un dinosauro sarà davvero ristretta, ma anche i contenuti di gioco non sono particolarmente entusiasmanti. In ogni caso, se piace il gathering e giocare in tranquillità, pur con elementi d’azione e PvP, si potrebbe dare una possibilità a questo titolo, scoprendolo davvero apprezzabile.

Per la precisione, è già possibile mettersi nei panni di un dinosauro su PC e mobile, mentre per le console il gioco è ancora in versione beta. Infatti, è approdato da poco su Nintendo Switch, PlayStation ed Xbox.

Erbivoro o carnivoro?

Attualmente, è possibile scegliere tra ben 38 razze di dinosauri, tra erbivori e carnivori, ognuno con le sue peculiari caratteristiche. Sfortunatamente, la scelta è abbastanza ristretta, se non si acquistano i Founder’s Pack, ma comunque, per iniziare, qualche valente opzione è disponibile gratuitamente.

La differenza principale tra le due categorie, ovviamente, è che la prima si nutre di vegetazione, mentre l’altra dovrà necessariamente cacciare per nutrirsi. Inoltre, essendo un gioco PvP, non è esclusa la caccia tra giocatori.

Dunque, per sopravvivere in questo mondo, il dinosauro dovrà riuscire a nutrirsi, a seconda della sua dieta, altrimenti potrebbe morire. Per poter avanzare nel gioco, poi, bisogna stare attenti agli altri giocatori, ma anche alle necessità del proprio dinosauro.

Un gameplay tranquillo

Il gioco, attualmente, è in fase di sviluppo, dunque presenta davvero pochi elementi di intrattenimento. Le azioni disponibili, infatti, sono molto limitate e, a tratti, anche ripetitive. Con l’avanzare del tempo, quindi, saranno introdotti sempre più contenuti, in modo da ampliare l’esperienza videoludica del giocatore.

Path of Titans
Sceglierai di essere un carnivoro oppure un erbivoro? – androiditaly.com

Ogni dinosauro, come in tutti gli MMORPG, ha determinate caratteristiche, che possono aiutarlo o penalizzarlo nella lotta. Basti pensare alle tipiche classi e razze del personaggio di qualsiasi gioco di questo genere, traslate in un esemplare vissuto milioni di anni fa.

Inoltre, inizialmente il giocatore non controllerà un dinosauro adulto, ma un cucciolo. Per poter crescere, il personaggio ha bisogno, ovviamente, di acquisire punti esperienza, completando le attività proposte dal gioco. Queste permetteranno, inoltre, di acquisire dei Marchi, la valùta del gioco, tramite cui è possibile acquistare elementi decorativi per la propria tana o il proprio personaggio.

Non solo PvP

I combattimenti PvP si baseranno molto sulle abilità attive, ossia quelle che il giocatore deve utilizzare a propria discrezione. Ogni razza di dinosauro presenta le sue peculiari, per cui il combattimento sarà sempre differente tra due specie diverse.

Inoltre, per acquisire dimestichezza con i comandi, è presente la modalità PvE, non particolarmente emozionante, ma, giocando in single player, si potrà acquisire familiarità con il gioco.

I server, infine, possono ospitare fino a 200 giocatori ma, visto che il gioco è ancora in fase di sviluppo, attualmente è possibile giocare per molto tempo senza incontrare nessuno. Con l’entrata su console, il gioco potrebbe diventare popolare molto più velocemente. Questo è il momento perfetto per diventare un Beta Player di Path of Titans.

Fonte: PathOfTitans

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here