Android battuta da Apple, è la prima volta nella storia degli smartphone, come mai?

0
124

Fa strano pensare che Apple sia stata in qualche modo “inferiore” ad altri produttori di dispositivi mobili, dal momento che i device della Mela Morsicata sono così famosi e così “chiacchierati”, in accezione positiva ovviamente, che non verrebbe mai da pensare a una supremazia di Android rispetto ad iOS.

Apple - Androiditaly.com 20220904
Apple – Androiditaly.com

Eppure è stato così a partire dal 2010, ossia dal terzo anno di uscita dei dispositivi con sistema operativo Android, nonostante il primo iPhone fosse stato rilasciato nel 2007 mentre il primo dispositivo Android ha solcato le strade del mercato globale solo nel 2008.

Ma a pensarci bene ci può stare: Apple è una, ed il suo sistema operativo è ad uso esclusivo dei suoi dispositivi. Android invece è un sistema operativo “globale”, che ad oggi ha costituito l’altra metà di un duopolio all’apparenza inattaccabile, e che si adatta ai dispositivi di tante case produttrici, ed è per questo che probabilmente la diffusione del sistema operativo del robottino verde è stato così predominante nel mercato dei dispositivi mobili.

Apple trionfa grazie a una “rinnovata innovazione”

Apple Androiditaly.com 20220904 2
Apple Androiditaly.com

I tanti marchi di cui si parlava sono addirittura 150, un numero altisonante soprattutto se paragonato a Apple, a questo punto di diritto “una su tutte” visti i risultati. Perlomeno negli States.

Dove per la prima volta dall’uscita del suo primo iPhone, appunto nel 2007, i dispositivi Apple che quindi adoperano un sistema operativo iOS, hanno superato in numero quelli che adottano il sistema operativo Android.

Probabilmente è stato grazie a una serie di cambiamenti significativi nelle caratteristiche di iOS, che se nel passato possono essere sembrate uguali a se stesse nei vari passaggi consecutivi, oggi sono sostanziali ed evidenti.

Secondo la ricerca effettuata da CounterPoint, «negli ultimi quattro anni il flusso è stato costantemente da Android a iOS. Questa è una grande pietra miliare che potremmo vedere replicata in altri paesi ricchi in tutto il mondo». Così si è espresso il direttore della ricerca di Counterpoint, Jeff Fieldhack.

Dunque anche se solo negli Stati Uniti, oggi i dispositivi Apple posseduti e utilizzati sono di gran lunga superiori a quelli con sistema operativo Android. I numeri raccolti da Counterpoint si basano sugli smartphone che vengono usati indipendentemente dall’anno di uscita, cioè quelli che vengono definiti dal sistema “base installata attiva“.

Ciò significa che questo tipo di dato tiene conto di quante persone sono parte del “sistema Apple” indipendentemente dal dispositivo e dal momento della loro entrata in questo sistema.

Si tratta per Apple di un risultato molto significativo, soprattutto considerate le critiche mosse ultimamente al colosso di Cupertino circa la pochezza delle innovazioni di cui invece è stato prodigo nei primi anni del millennio.

🛑 FONTE