Indice di Sostenibilià Digitale: che valore DiSI hanno le regioni italiane? Ecco cosa devi assolutamente sapere

0
19

Il Digital Sustainability Index (DiSI), è un indice multidimensionale che è stato pensato per misurare il livello di percezione e di aspettativa da parte degli italiani del ruolo della tecnologia come strumento di sostenibilità.

DiSI - Androiditaly.com 20220913
DiSI – Androiditaly.com

Il DiSI (Digital Sustainability Index) fornisce non solo e non tanto delle informazioni sulla digitalizzazione del territorio, ma anche sulla consapevolezza delle persone circa i temi della sostenibilità.

Accanto a queste informazioni non mancano delle riflessioni sul livello d’uso consapevole delle tecnologie come strumenti di sostenibilità in relazione alla diffusione del digitale e dell’incidenza di comportamenti sostenibili ad esso collegati.

DiSI: ecco la classifica in Italia

Digitalizzazione - Androiditaly.com 20220913
Digitalizzazione – Androiditaly.com

L’Osservatorio ha stilato una classifica delle regioni italiane dalla quale emerge un Paese molto diviso in merito a questo indice.

Al primo posto c’è il Trentino-Alto Adige che presenta un buon indice di digitalizzazione ed un alto coefficiente di cittadini consapevoli del ruolo della tecnologia a supporto della sostenibilità. Secondo posto per il Molise: nonostante la regione sia caratterizzata da un bassissimo indice di digitalizzazione, il suo posizionamento in classifica è giustificato dall’alta percentuale di cittadini molisani che danno grande importanza tanto alla sostenibilità quanto al digitale in quanto strumento a suo supporto.

Seguono poi il Lazio al terzo posto, il Friuli-Venezia Giulia e la Sardegna, con Marche, Piemonte e Toscana a chiudere la classifica. Per queste ultime regioni è penalizzante non tanto il coefficiente di digitalizzazione che è al di sopra della media italiana (tranne che per le Marche), ma il rapporto sfavorevole tra utenti digitali ed utenti digitali con consapevolezza del potenziale ruolo della tecnologia come strumento di sostenibilità, e dei comportamenti che da tale consapevolezza conseguono.

La Lombardia è un caso a parte: dal momento che l’indice misura la consapevolezza del fatto che la digitalizzazione deve essere funzionale alla sostenibilità e il conseguente uso degli strumenti digitali a supporto della sostenibilità stessa, può capitare che regioni digitalmente avanzate come la Lombardia possano manifestare delle difficoltà nel declinare la propria capacità di sfruttarla per migliorare i comportamenti sensibili dei propri cittadini.

In generale gli italiani utilizzano la tecnologia digitale in maniera minima rispetto ai potenziali impatti positivi che potrebbe avere sulla sostenibilità. Talvolta sono proprio i territori con delle infrastrutture meno rilevanti ad impegnarsi di più in virtù della percezione delle potenzialità di questo strumento.

Di conseguenza, appare evidente il ruolo della comunicazione pubblica e istituzionale per sensibilizzare i cittadini sulla centralità della trasformazione digitale, la transizione ecologica e, più in generale, il tema della sostenibilità.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here