Apple copia Android? Queste cinque funzioni non sembrano proprio originali della Mela

0
22

E’ ancora fresco di presentazione l’iPhone 14 di Apple, dopo l’evento Far Out dello scorso 7 settembre, e già si parla di alcune novità che sicuramente non ci saremmo mai aspettati circa la produzione di questo nuovo Melafonino, che arriva in quattro modelli.

iPhone 14 - Androiditaly.com 20220912
iPhone 14 – Androiditaly.com

Tante delle feature che il nuovo modello presenta sono sicuramente innovative, ma una cosa è certa: non è tutto oro ciò che riluce. Nemmeno la scocca lucida e colorata di iPhone 14, che in alcune sue feature sembra aver mutuato da altri smartphone Android di generazioni un po’ più datate.

Ecco dunque dove andare a ritrovare le nuove funzionalità sia in Apple sui vari iPhone 14 sia sui vecchi telefonini Android da cui sembra siano state prese a prestito.

Display Always On e Rilevamento Incidenti Stradali le feature più gettonate

Apple - Androiditaly.com 20220912
Apple – Androiditaly.com

Forse l’annuncio più polarizzante durante l’evento “Far Out” di Apple è stata l’introduzione di Dynamic Island con iPhone 14 Pro e Pro Max. Apple ha finalmente fatto ciò che tutti chiedevano da quando è stato introdotto l’iPhone X e ha abbandonato il notch.

La Dynamic Island può sembrare una nuova funzionalità rivoluzionaria e, sebbene in una certa misura sia vero, resta il fatto che LG è arrivata prima con l’LG V10. Nel tentativo di fornire agli utenti un modo diverso di interagire con le loro notifiche, LG ha introdotto la “Seconda schermata”. Con il secondo schermo, gli utenti possono impostare scorciatoie per i contatti, visualizzare le notifiche in arrivo e controllare la musica in riproduzione, il tutto senza utilizzare il display principale.

A proposito del notch, sapevamo che Apple non l’avrebbe mantenuto per sempre. Era solo questione di tempo prima che l’azienda decidesse di optare per un ritaglio della fotocamera selfie perforato. A causa dei vari sensori incorporati nella tacca, Apple ha dovuto non solo riprogettare i moduli, ma tecnicamente i ritagli sono due, uno dei quali è per la fotocamera selfie e l’altro ospita il sensore di prossimità e qualsiasi altra cosa Apple utilizzi per Face ID.

Huawei è stata la prima azienda a implementare una fotocamera selfie perforata, abbandonando completamente la tacca con Huawei Nova 4. Ma da allora, sarebbe difficile trovare uno smartphone che non ne abbia una. Ciò include molti dei migliori telefoni Android, come la serie Galaxy S22, Pixel 6, ASUS ZenFone 9 e altri.

L’Always-On Display (AOD) è presente sui telefoni Android da un’eternità, offrendo agli utenti un modo semplice e veloce per dare un’occhiata all’ora e alle notifiche in sospeso. Era prevedibile fin dal momento dell’annuncio di iOS 16 e del fatto che siano stati introdotti i widget sulla schermata di blocco, ma solo per i modelli Pro e Pro Max.

Al posto del Dynamic Fresh Rate, Apple ha tirato fuori un bel coniglietto dal suo cilindro: un nuovo nome per indicare questa stessa funzione. Parliamo di ProMotion, introdotta per la prima volta in iPhone 13 ePro e Pro Max con aggiornamento per lo schermo solo tra 24Hz e 120Hz. Invece di toccare il fondo a 24 Hz, la linea di iPhone 14 Pro con il suo display ProMotion può ora aggiornare dinamicamente lo schermo fino a 1 Hz.

L’ovvia ragione è aiutare a evitare che la batteria dell’iPhone si scarichi ogni volta che viene visualizzato l’AOD, poiché il contenuto in stand by non ha bisogno di essere aggiornato così frequentemente. OnePlus 9 Pro e Oppo Find X3 Pro sono stati due dei primi telefoni a offrire frequenze di aggiornamento dinamiche comprese tra 1Hz e 120Hz, grazie al display LTPO.

E c’è ancora una nuova funzionalità che tutti dovrebbero davvero ringraziare Google per aver implementato con Pixel nel 2020. Il rilevamento degli incidenti stradali è stato aggiunto per la prima volta ad Android come parte del rilascio delle funzionalità di marzo 2020 per i proprietari di Pixel 2, 3 e 4. Ciò è stato possibile utilizzando i diversi sensori di movimento e l’audio ambientale integrati nel tuo telefono Pixel. Quando il telefono rileva un incidente d’auto, è possibile che venga emesso un allarme che ti chiederà di determinare se hai bisogno di ulteriore aiuto.

Se non viene ricevuta alcuna risposta, verranno chiamati i servizi di emergenza. All’evento “Far Out”, questa funzione è stata rilasciata con tutti i diversi video promozionali che descrivono in dettaglio i modi in cui l’Apple Watch e l’iPhone hanno migliorato la vita dei suoi utenti.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here