Il concorrente diretto di Photoshop cambia veste: non sarà più Corel, ma Alludo: quali saranno le modifiche?

0
100

Ora di rinnovo anche del nome per CoreIDRAW che da ora in poi si chiamerà Alludo. Un cambiamento che segna come la multinazionale che lo ha progettato sia pronta a crescere offrendo nuove funzionalità. Photoshop dovrà tremare?

elaborazione foto
Con Alludo si segna un grosso cambiamento dopo 37 anni di CoreIDRAW. – Androiditaly.com

Alludo, un nome non scelto a caso in quanto si tratta dell’abbreviazione dell’espressione “All you do”. Con questo nuovo “battesimo” CoreIDRAW vuole comunicare il proprio sguardo verso il futuro dopo così tanti anni sotto la stesso nome. Un nome che se da un lato per molti che lo utilizzano significa affidabilità dall’altro può sembrare antiquato. In fondo questo software è stato lanciato più di tre decenni fa.

“All you do” dunque, ossia “Ogni cosa che puoi fare”. Si tratta di un nome e di un motto allo stesso tempo e un rimarcare le intenzioni di rendersi utili per ogni attività. In 37 anni sono cambiate le necessità lavorative e i metodi di lavoro, e Alludo non intende restare indietro. Sono comparse nuove figure come quella dell’influencer e le foto hanno avuto notevoli miglioramenti in termini di risoluzione.

Per dimostrare che ormai l’era di CoreIDRAW è finita anche per gli stessi dipendenti, con Allludo c’è una nuova formula di lavoro. Ha lasciato infatti al personale piena libertà di scelta fra il lavoro in presenza o da remoto. Il 95% dei dipendenti ha gradito questa proposta scegliendo lo smart working.

Photoshop, il suo dominio è in pericolo?

photoshop icona pc
Ora che è comparso un nuovo brand come reagirà dal canto suo Photoshop? – Androiditaly.com

Più giovane di appena un anno rispetto a CoreIDRAW è innegabile che per il fotoritocco professionale non si possa non usare Photoshop. Con questo software si realizzano marchi per nuovi brand, creare volantini pubblicitari e gestire gli annunci e i post con una grafica di grande qualità.

Fino alla comparsa di Alludo era innegabile che, rispetto a CoreIDRAW, Photoshop si mostrasse più versatile. Prima di tutto per il maggior numero di funzioni ma soprattutto per la possibilità di inserire delle animazioni, per quanto basiche. Oltre alla possibilità di trasformare foto in illustrazioni.

C’è da dire che la modalità di utilizzo prevede però l’obbligo di registrazione nel caso di Photoshop. CoreIDRAW poteva invece essere o acquistato in blocco o ottenuto in seguito alla sottoscrizione di un abbonamento annuale. Maggiore libertà dunque per il secondo, anche se per il primo potevano essere scelte più soluzioni a seconda dei servizi necessari.

 

🔴 FONTI: www.designbuckle.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here