Niente più caos tra i file di WhatsApp, il nuovo aggiornamento porta una funzione utilissima per tutti

0
14

Nell’ultima beta di WhatsApp per Android pare si nasconda un aggiornamento molto utile per gli amanti dell’ordine. Ora che i tester la stanno provando è emerso che per video, immagini e GIF è possibile aggiungere delle didascalie. 

icona whatsapp
Pare che sia ora di mettere un po’ di ordine fra i documenti di WhatsApp. – Androiditaly.com

Per i tester iscritti al programma è arrivata da poco l’ultima beta di WhatsApp identificata con il codice 2.22.21.2, disponibile per Android. Al suo interno si annida un aggiornamento davvero molto particolare legata all’identificazione dei file che vengono inviati nelle chat. In altre parole il debutto delle didascalie anche per i documenti. Al momento queste sono disponibili solamente per le immagini, le GIF animate e anche per i video.

Questa funzionalità diventa accessibile inviando i file dalla cartella Documenti, non dalla Galleria dove questo è già possibile. In pratica utilizzando l’icona della graffetta per allegare un file quando si scrive un messaggio sulla chat di WhatsApp. Un sistema che oltre a essere ordinato permette anche di trovare in maniera più rapida il documento che si sta cercando e che si è già inviato in precedenza.

Per aggiungere il testo ai file basta scegliere l’opzione che nella versione inglese è indicata con al dicitura “Add a caption”. Al momento della ricerca basta inserire la didascalia o qualche parola chiave contenuta al suo interno per reperire in fretta i documenti.

E per iOS invece?

ricerca documenti
Per ora la possibilità di usare le didascalie per la cartella Documenti è limitata ad Android. – Androiditaly.com

Al momento non si sa se questo aggiornamento verrà esteso a breve anche a WhatsApp per i dispositivi iOS, anche se è molto probabile. In effetti le didascalie erano già state preannunciate un paio di mesi fa quando sembrava dovesse comparire in una beta per WhatsApp Desktop. Ora però è apparsa su una versione mobile, quindi è possibile che presto venga estesa a tutti modelli di smartphone.

Migliorare la condivisione dei documenti è un’altra funzionalità mirata a venire incontro a chi usa la piattaforma anche per scopo professionale. Sembra voler indicare che WhatsApp non serve solo per foto o video ma anche per spedire file di lavoro o scansioni. Del resto ormai anche le piccole attività hanno voluto dotarsi di un account Business in modo da essere facilmente contattabili dai clienti.

Il fatto che le didascalie fossero state pensate inizialmente per la versione desktop lo conferma, poiché normalmente viene usata da chi lavora in ufficio.

 

🔴 FONTI: wabetainfo.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here