WhatsApp è davvero il top quando si parla di sicurezza? È direttamente Zuckerberg a dire la sua

0
93

Sarà perché da qualche parte deve ripartire dopo l’annus horribilis e quel tracollo in borsa figlio di un bilancio altamente negativo e di utili in forte calo. Sarà perché WhatsApp è l’app che sta dando le uniche (poche) soddisfazioni a Meta. Sarà. Ma Mark Zuckerberg non ha dubbi sulla sicurezza della messaggistica numero uno al mondo.

Privacy WhatsApp - Androiditaly.com 20221019+
Privacy WhatsApp – Androiditaly.com

WhatsApp è molto più privato e sicuro di iMessage”. Sic et simpliciter, Mark Zuckerberg. Il CEO di Meta comincia così un suo post di Instagram, che se da un lato celebra le gesta di WhatsApp, dall’altro non perde occasione per lanciare frecciatine avvelenate ad Apple.

WhatsApp ha una crittografia end-to-end che funziona sia su iPhone che su Android, incluse le chat di gruppo – continua – con WhatsApp, puoi anche impostare la scomparsa di tutte le nuove chat con il semplice tocco di un pulsante. E l’anno scorso abbiamo introdotto anche i backup crittografati end-to-end. Tutto ciò che iMessage non ha ancora”.

Bolle verdi, bolle blu. E una bolla privata

WhatsApp - Androiditaly.com 20221019
WhatsApp – Androiditaly.com

Mettendo in mezzo anche Apple, il buon Mark ha anche condiviso una foto sul suo post con le bolle verdi e blu di iMessage sopra la “bolla privata” di WhatsApp. Un post dal chiaro profumo di propaganda, sta cercando di espandere la base di utenti di WhatsApp nel mercato statunitense, attirandoli con la funzione di crittografia end-to-end.

Un post che segue, guarda caso, quello di Will Cathcart, il capo della messaggistica istantanea numero uno al mondo, su Twitter. “Stiamo ampliando la campagna di marketing iniziata a gennaio per informare le persone negli Stati Uniti dell’importanza della crittografia end-to-end”.

WhatsApp sciorina un numero che fa impressione. “5,5 miliardi di SMS vengono ancora inviati quotidianamente negli Stati Uniti, ma i messaggi SMS non sono sicuri”.

La differenza fra WhatsApp e iMessage

iMessage - Androiditaly.com 20221019
iMessage – Androiditaly.com

Raddoppiando le funzionalità di iMessage rispetto a WhatsApp, Will Cathcart spiega, a modo suo, che le persone usano (ancora) gli SMS perché sono preinstallati nei loro smartphone e questo riduce la loro privacy. In realtà anche lui fa una comparazione con Apple. Impalmando sì WhatsApp, ma screditando il competitor a forma di Mela morsicata.

Se hai un iPhone – puntualizza – probabilmente avrai notato quando i tuoi testi cambiano colore di punto in bianco. Ciò significa che il tuo messaggio è stato inviato tramite SMS. Questa privacy ridotta, avviene senza preavviso o senza il tuo consenso. WhatsApp è molto più privato e sicuro per molte ragioni“. Altro tweet, altra pungolata ad Apple. Ma di vero c’è che WhatsApp in questo 2022 sta andando a un’altra velocità.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here