Qui vendono le schede video per strada come fossimo al mercato: ecco la bizzarra vicenda

0
104

C’erano una volta i vu cumprà, venditori ambulanti che avevano la qualsiasi. In un mondo tech, però, serviva altro. Qualcosa all’altezza della situazione. Et voila arriva una curiosità che ha dell’incredibile: schede video alla stregua di braccialetti, collanine, suppellettili.

NVIDIA - Androiditaly.com 20221031
NVIDIA – Androiditaly.com

Il vietnamita Lê Thành, l’autoproclamato “Re della VGA“, si diverte su Facebook a postare foto e video condivisi: sembra che il negozio abbia iniziato a utilizzare le tattiche del commerciante di strada per catturare i passanti e vendere loro GPU. A chili.

Lê Thành ha condiviso le foto di dozzine di GPU usate accatastate sul marciapiede in una chiara parodia di una bancarella di cibo di strada vietnamita. C’è perfino un video con il venditore che sventola pazientemente le mosche con una rete, in attesa dei passanti. Uno scooter si ferma e il pilota acquista un pacco di GPU dopo che il venditore le ha pesate, quindi se ne va con loro in una fragile borsa da asporto rossa.

L’eccesso di offerta di schede grafiche

GPU - Androiditaly.com 20221031
GPU – Androiditaly.com

Altre foto mostrano il venditore ambulante che sventola GPU usate agli scooteristi per strada. Inoltre, ci sono stack e stack di GPU mostrati nel negozio di Lê Thành, con tutti i principali marchi rappresentati. Si è parlato molto dell’eccesso di offerta di schede grafiche nell’era del mining di GPU post-Ethereum.

La controprova, in effetti, arriva dal crollo i prezzi delle schede grafiche per i consumatori, chissà che non sia anche per questa nuova moda. Anche prima della morte del mining di GPU, inoltre, il business delle criptovalute stava finendo quando le valutazioni delle monete sono diminuite precipitosamente, e le forze recessive hanno iniziato ad attanagliare il mondo.

La fine diffusa dei blocchi legati alla pandemia non ha favorito le vendite di elettronica di consumo, così come la compressione del reddito disponibile a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia. I produttori di GPU, poi, hanno rispecchiato questo raffreddamento della domanda, almeno stando ai recenti dati finanziari.

Cosa farà INVIDIA?

GPU - Androiditaly.com 20221031 2
GPU – Androiditaly.com

Di conseguenza, la maggior parte ha una prospettiva cupa per i prossimi mesi, ma sembra sperare in un sollievo nel nuovo anno. Nel caso di Nvidia, il più grande fornitore di GPU, si aspetta che le vendite dei suoi processori per giochi e grafici professionali diminuiscano trimestre su trimestre. Tuttavia, sembra andare bene con la sua GeForce RTX 4090 di grande successo e gli acceleratori di fascia alta in Cina, prima che le sanzioni statunitensi stringessero tutto.

Certo, l’abbondanza di GPU e il conseguente prezzo diminuito rappresentano certamente lati positivi, ma attenzione al risvolto della medaglia. Già, la domanda sorge spontanea: quale è la quantità di GPu, che praticamente si trovano per strada? Meglio diffidare, oppure verificare l’acquisto, a prescindere da quale sia il prezzo.

FONTE