Un monitor da gaming così non potete perderlo, è in 8K ultra-panoramico, giocare sarà tutt’altra cosa

0
79

Con la scusa, a volte niente tanto nascosta, di acquistare un nuovo dispositivo, una delle differenze la fa la prerogativa di metterci di mezzo qualcosa che ha a che fa con il gaming, un mondo che non finisce più di stupire.

Samsung - Androiditaly.com 20221105
Samsung – Androiditaly.com

Lo ha capito da tempo anche Samsung. Il colosso sudcoreano ha pensato bene di sviluppare il primo monitor ultrapanoramico (da gaming) in grado di superare la soglia dei 4k, raddoppiando. Sì con l’Odyssey Neo G9 si raggiunge la straordinaria risoluzione 8k, anche se all’orizzonte potrebbe arrivare già il primo erede. Un monitor Avrà una porta DisplayPort 2.1, supporto AMD FreeSync e proporzioni ultra-wide con risoluzione 8K, quindi il numero verticale di punti sarà comunque inferiore a quello dell’8K “standard”.

AMD ha affermato che sta testando una risoluzione 7680×2160 per “giochi 8K ultrawide”, quindi è lecito ritenere che il nuovo monitor Samsung avrà queste specifiche, con un rapporto di aspetto 21:9. Difficile prevederne il prezzo, ma non sarà affatto basso: l’attuale modello Odyssey Neo G9 con una diagonale di 49″ e una risoluzione di “solo” 5120×1440, ma costa intorno ai duemila dollari.

Ipotesi sull’annuncio ufficiale

Monitor ultrapanoramico - Androiditaly.com 20221105
Monitor ultrapanoramico – Androiditaly.com

Samsung non ha ancora reagito a questa “fuga” di informazioni, si tiene stretto il suo primo monitor ultrapanoramico (da gaming) in grado di superare la soglia dei 4k, ma sono in tanti ad aspettarsi che un annuncio ufficiale del nuovo monitor possa arrivare avvenga in occasione del tradizionale CES, previsto per gennaio. È già noto che a questo evento altri produttori di monitor come Acer, Asus, Dell ed LG, presenteranno i loro nuovi prodotti con DisplayPort 2.1.

La presentazione in anteprima è arrivata nell’ambito del lancio delle due nuove schede grafiche marchiate Amd ovvero la Radeon Rx 7900 Xtx e la Xt, che sono basate su architettura Rdna3 e che appunto potranno gestire contenuti fino a 8k, in risposta alle schede grafiche di alta gamma della nuova famiglia Rtx 40 di Nvidia. Per il processore si pensa a un Ryzen 7000 o un Intel Core i7 di tredicesima generazione, almeno.

In offerta a rate o cash: cosa scegliere?

Gaming - Androiditaly.com 20221105
Gaming – Androiditaly.com

L’attuale Monitor Gaming Odyssey Ark – G97NB da 55 pollici UHD Curvo
Monitor di tipo Quantum Mini Led, lo stesso in pratica quello già adottato sul Neo G9 ufficializzato nel 2021. Che quasi certamente supporterà la tecnologia Amd FreeSync per la gestione profonda e accurata dell’aggiornamento delle immagini a seconda del contenuto e dell’hardware oltre che garantire il collegamento cablato tramite DisplayPort 2.1, appunto.

L’attuale Monitor Gaming Odyssey Ark – G97NB da 55 pollici UHD Curvo, refresh rate 165 Hz, tempo di risposta 1 ms, FreeSync Premium Pro e Gaming Hub, Quantum Mini-LED e Quantum HDR 2000, Cockpit Mode: Funzionalità Pivot, MultiView 3-in-1 e Eclipse Lighting, sul sito ufficiale di Samsung costa all’incirca tremila euro, oppure con rate da 74,98 per 40 mesi.

FONTE