Android Auto dirà addio a questa funzione? Era davvero utilissima

0
59

In principio era CarPlay, l’applicazione lato Apple che ha sostituito ben presto navigatori e frontalini musicali. Poi è arrivato anche Android Auto, che con qualche difficoltà iniziale è riuscita a pareggiare i conti con la controparte di Apple.

Ed ecco dunque che Android Auto è diventata un’applicazione che è una valida alleata in automobile sia per i guidatori che per i passeggeri, dal momento che offre una serie di soluzioni adatte a entrambi.

Android - Androiditaly.com 20221126
Android – Androiditaly.com

Ma come è naturale che sia, quando ci si trova di fronte a una applicazione ben gestita e aggiornata costantemente, ci sono delle funzioni che vanno e delle funzioni che vengono. E recentemente è stata individuata una funzione che lascia l’ambiente Android Auto, per scelta degli sviluppatori che probabilmente la implementeranno sotto una nuova veste e che forse stanno già lavorando in una versione beta da poco presentata.

Android Auto, ecco cosa cambia

Come ben sappiamo, le informazioni relative al traffico, alla viabilità ed alla mappatura delle strade è una di quelle maggiormente utilizzate dai guidatori che usufruiscono delle funzionalità di Android Auto mentre sono alla guida. Questo probabilmente grazie anche al fatto che la maggior parte delle automobili moderne sono dotate di display che permette di visualizzare in maniera semplice e intuitiva la funzione navigatore.

Android Auto - Androiditaly.com 20221126
Android Auto – Androiditaly.com

Senza contare la possibilità per il passeggero di ascoltare musica o di leggere notizie direttamente passando per Android Auto, tutta una serie di facilitazioni che semplificano l’esperienza utente in maniera esponenziale. E in questi mesi è emerso che Google sta lavorando per modificare e migliorare l’interfaccia grafica più semplice da usare e più funzionale, sia per una visuale più piacevole ma anche per una maggior semplicità nella fruizione. Soprattutto pare si stia lavorando a una nuova barra di utilizzo delle funzioni che permetta di velocizzare la ricerca o qualunque azione debba compiere l’utente.

Però pare che nella nuova versione del software mancherà una funzione che finora è risultato fondamentale per gli utenti: la funzione di rilevamento delle condizioni atmosferiche. Che sicuramente gli utenti siano in grado di guardare da soli il cielo e rendersi conto se ci siano condizioni meteorologiche avverse, non è un segreto, ma certamente potrebbe essere un buon aiuto sapere se sono previsti miglioramenti o peggioramenti del tempo anche durante il viaggio in modo tale da regolarsi per quanto riguarda le strade da seguire o la scelta di mettersi in viaggio o meno. Tuttavia non è detto che questa funzione non venga mai più aggiunta: è possibile infatti che venga inserita nella rosa delle funzioni in un secondo momento.

FONTE