Contro il caldo arriva il nuovo tessuto smart

0
47
Tessuto smart (Pixabay)
Foto di PDPics da Pixabay

Protegge il corpo e lo mantiene fresco anche con alte temperature esterne. Scopri di più sul tessuto Smart.

Termometro tessuto smart (Pixabay)

Il caldo afoso è un nemico micidiale per chi vive in città e non solo. La tecnologia però potrebbe venire in nostro soccorso. É stato sviluppato infatti un nuovo tessuto “smart”, in grado di mantenere il corpo fresco anche sotto il sole.

La soluzione potrebbe arrivare grazie ad un nuovo tessuto molto versatile e a portata di tutti. Lo sviluppo del prodotto ha visto numerosi test e valutazioni, ma la svolta potrebbe essere arrivata.

Leggi anche –> Bonus Tv, è ufficiale. Ecco chi ne può beneficiare

Lo studio del Guangmin Tao della Huazhong University of Scienze and Technoogy, potrebbe infatti essere illuminante. Lo studio, pubblicato su Science, dimostra che è stato sviluppato un tessuto traspirante, impermeabile e resistente.

Il tessuto “intelligente” sarebbe più versatile del cotone, oltre ad essere riproducibile su larga scala. Durante le fasi di studio ha dimostrato di poter mantenere il corpo fresco anche sotto temperature cocenti.

I vantaggi del tessuto intelligente

Gomitolo tessuto smart (Pixabay)
Foto di PDPics da Pixabay

Numerosi test ne hanno scandito lo sviluppo e la ricerca. Un volontario è rimasto esposto al sole per un’ora, indossando un abito speciale. Metà di questo era composto da cotone, mentre l’altra metà dal tessuto smart.

Passata un’ora, la temperatura del corpo sotto il tessuto smart era di 32 gradi, mentre quella sotto il cotone era di 37. Il tessuto si è rivelato efficace anche per le macchine esposte al sole: con il tessuto smart, l’auto in studio ha raggiuto 30 gradi, contro i 57 gradi del telo tradizionale.

Il tessuto sembra essere efficace anche all’ombra e da il meglio di sé quando è a contatto diretto con la pelle. Nonostante sia possibile tingerlo di diversi colori, i ricercatori spiegano che la miglior soluzione è il bianco. Questo colore, infatti, ha una migliore capacità di riflettere la luce.

Nonostante il futuro di questo nuovo tessuto sembra essere molto promettente, non è ancora disponibile al pubblico. Saranno necessari ulteriori test e studi, ma la commercializzazione del prodotto sembra essere realistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here