Facebook, arriva il cloud gaming anche su iPhone e iPad

0
54
App Facebook Gaming (YouTube)
YouTube

I sistemi iOS supporteranno la funzionalità gaming di Facebook. É prevista una web app per browser per aggirare le restrizioni Apple

Videogiocatore Facebook Gaming (Unsplush)
Photo by Sean Do on Unsplash

Facebook sfonda anche nel mondo del gaming. Già un anno fa, ad ottobre 2020, il Social Network di Mark Zuckerberg aveva lanciato l’app Facebook Gaming. La funzionalità dedicata ai fan dei videogiochi, però, risultava disponibile solo per i sistemi Android. Ora verranno supportate anche da iOs.

Fino a poco tempo fa, infatti, Apple ed Epic Games avevano iniziato una guerra di concorrenza tra gli store, con il conseguente ban di Epic Games dagli store Apple. La battaglia, arrivata in tribunale, ha visto infatti vere e proprie restrizioni economiche da parte di Apple.

Leggi anche –> Arriva il pagamento anche tramite Apple Pay: ecco come funzionerà

Proprio a causa di queste limitazioni e restrizioni, l’unico modo per far approdare il gaming in cloud di Facebook su iPhone e iPad è quella della web app. In questo modo, attraverso l’utilizzo del browser, le limitazioni dell’App Store non entrano in contrasto con il servizio.

Una strategia messa in atto anche da Google Stadia, piattaforma di cloud gaming, e xCloud di Microsoft: entrambe hanno optato per lo streaming sul browser Safari. Scelta obbligata, appunto, per via delle restrizioni attuate dal colosso di Cupertino.

Vivek Sharma: “Così si vanifica lo scopo del gioco cloud”

Smartphone Facebook Gaming (Unsplush)
Photo by SCREEN POST on Unsplash

TheVerge, rete nazionale statunitense, ha raccolto le parole del vicepresidente di Facebook Gaming, Vivek Sharma, in merito alla scelta di approdare sui dispositivi iOs. Lo stesso Sharma ha ammesso che l’unica opzione per lo streaming di giochi in cloud su iOs sono le “Web App”.

Il Vice President non ha risparmiato una piccola frecciata alla multinazionale di Tim Cook, affermando che Apple vanifica l’essenza dei giochi cloud.

Sharma ha infatti dichiarato che le politiche restrittive di Apple sui giochi cloud consentiti in App Store finiscono per “non consentire granché”. La società di Cupertino, infatti, richiede che ogni gioco, per essere incluso nello store, debba avere una propria pagina e superare un processo di revisione.

Leggi anche –> Robot: la fiducia in loro cresce se somigliano agli uomini

Il gioco, inoltre, dovrà apparire individualmente sull’elenco di ricerca. Questo, secondo Sharma, vanificherebbe lo scopo del gioco cloud e ostacolerebbe i videogiocatori. Il blocco, infatti, limiterebbe la scoperta di nuovi titoli e goderseli su più dispositivi, anche in alta qualità.

Facebook gaming sarà disponibile per iOs tra poche settimane. La piattaforma, tuttavia, ha già reso disponibile il link da cui si potrà accedere una volta reso disponibile il servizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here