Android 12 lancia la data dell’aggiornamento: quali modelli saranno scartati?

0
38
Android 12 è vicino. Preparatevi ad aggiornarvi - Androiditaly.com

Ci aggiorniamo! Android 12 sarà ufficialmente disponibile a partire dal prossimo 4 ottobre. Tuto quello che sappiamo fino adesso.

Android 12 è vicino. Preparatevi ad aggiornarvi – Androiditaly.com

Il lancio della versione definitiva dell’ultimo sistema operativo mobile di Google è ormai alle porte. Sembra infatti che la fatidica data di aggiornamento per tutti gli utenti Android sia il prossimo lunedì 4 ottobre. La notizia è stata confermata da un documento che sta circolando in rete.

Ma la cosa che innalza l’hype fino alle stelle è che quello stesso giorno 4 ottobre il gigante di Mountain View presenterà al mondo i suoi nuovi smartphone. Una giornata all’insegna dell’hardware e del Software di casa Google.

“Ora cominciano le dolenti note a farsi sentire”

Android 12 verrà messo a disposizione di tutti via Ota, ovvero attraverso un aggiornamento wireless ai vari dispositivi supportati. Ma ci sono dei modelli che purtroppo non riceveranno l’aggiornamento. Ecco la lista:

  • Xiaomi Mi 9 / Mi 9 SE / Mi 9 Lite
  • Xiaomi Mi 9T / Mi 9T Pro
  • Xiaomi Mi Note 10 / Mi Note 10 Pro
  • Redmi Note 8 / Note 8T / Note 8 Pro
  • Redmi 9 / 9A / 9AT
  • Redmi 9 Prime
  • POCO M2

LEGGI ANCHE: Questo gadget fa magie sotto il nome di Android: ecco come vi trasformerà l’auto

I prescelti per l’aggiornamento

Di contro però, ecco tutti i modelli che sicuramente monteranno a bordo il nuovo sistema operativo:

Modelli Xiaomi

  • Xiaomi Mi 11 Lite 4G
  • Xiaomi Mi MIX Fold
  • Xiaomi MIX 4
  • Xiaomi Mi 10 / Mi 10 Pro / Mi 10 Ultra
  • Xiaomi Mi 10 Lite 5G
  • Xiaomi Mi 10T / Mi 10T Lite / Mi 10T Pro

Modelli Redmi e POCO

  • Redmi 10X 5G / 10X Pro
  • Redmi Note 9S / Note 9 Pro / Note 9 Pro Max
  • Redmi Note 9 5G / Note 9T
  • Redmi Note 9 Pro 5G
  • Redmi Note 10 / Note 10S / Note 10 5G / Note 10T
  • Redmi Note 10 Pro / Note 10 Pro Max
  • Redmi Note 8 2021
  • POCO F2 Pro
  • POCO F3 GT
  • POCO X2 / X3 / X3 NFC / X3 Pro
  • POCO M2 Pro
  • POCO M3 / M3 Pro
  • POCO C3
  • Black Shark 3 / 3 Pro / 3S
  • Black Shark 4 / 4 Pro

LEGGI ANCHE: Android Auto cambia il suo “cuore” per un aggiornamento come si deve

Novità di Android 12

  • Material You: il nuovo linguaggio di design che si adatta a forme e dimensioni differenti, e consente la personalizzazione del tema in base allo sfondo.
  • Privacy Dashboard: per tenere sotto controllo quali app hanno effettuato l’accesso a microfono, fotocamera e posizione. Ci saranno anche indicatori quando una di queste funzioni è in uso e quick toggle per disabilitarli al volo.
  • Accesso alla posizione approssimativo e non preciso.
  • Notifiche: design più moderno, facile da usare e funzionale con apertura velocizzata.
  • Sarà possibile passare facilmente foto, video e altri contenuti da un’app all’altra.
  • Feedback aptico legato all’audio in riproduzione
  • Migliorate le gesture in full screen
  • HEVC transcoding: in pratica vuol dire che ci saranno meno problemi di riproduzione video.
  • Supporto AVIF (immagini)
  • Android Runtime diventa un modulo mainline, come anticipato, idem la nuova funzionalità di transcoding. Questo significa che saranno aggiornabili tramite Play Store.
  • Modalità ad una mano (come su iPhone)
  • Widget per le conversazioni
  • Raccolte di widget
  • Game mode
  • App in coppia
  • App in disuso ibernate
  • Arriverà il cestino
  • Nuovo design per discover
  • Rotazione dello schermo basata sulla posizione del volto
  • Google Assistant con pressione prolungata del tasto di accensione

Ricordiamo che è possibile scaricare la Beta in anteprima per tutti gli sviluppatori, direttamente dal sito ufficiale. In alternativa, potete installare le immagini OTA, che non cancellano i dati del dispositivo né richiedono di sbloccare il bootloader.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here