Trovare i files nascosti su smartphone Android? Facilissimo, segui la nostra guida

0
61
Trovare i files nascosti su smartphone Android? Facilissimo, segui la nostra guida

Gli smartphone tendono a nascondere diversi file che, solitamente, non potremmo vedere o modificare in alcun modo. Tuttavia, sarà possibile leggerli tramite delle semplici istruzioni accessibili a tutti.

Trovare i files nascosti su smartphone Android? Facilissimo, segui la nostra guida
Tramite questa facile guida, avremo l’occasione di accedere a dei file bloccati – Androiditaly.com

Come avviene nella maggior parte dei dispositivi, sia Android che iOS ovviamente, dei file non possono essere visualizzati come gli altri. Questo perché lo smartphone mette in evidenza soltanto le impostazioni necessarie oppure quelle che solitamente un utente utilizza, come le applicazioni di sistema o le immagini ad esempio.

Altri file, invece, richiedono una competenza maggiore e si raccomanda di non toccarli, proprio perché la cancellazione di quest’ultimi potrebbe compromettere il device in maniera permanente. Gli elementi nascosti, dunque, possono essere dati sensibili e irreparabili qualora venissero rimossi, per cui bisogna fare molta attenzione a tutto ciò che si manipola. La prudenza, infatti, non è mai troppa in questo caso.

LEGGI ANCHE: Password-less su un account Microsoft? ecco come fare

Per cui, prima di andare avanti, è di vitale importanza che sappiate che cosa state facendo e soprattutto la ragione che vi spinge a farlo. Guardare i file senza modificare nulla ovviamente non provoca danni di alcun tipo, dunque, se è solo semplice curiosità, allora non c’è nulla di male.

La procedura

Trovare i files nascosti su smartphone Android? Facilissimo, segui la nostra guida
E’ difficile che questo metodo possa funzionare al di fuori del sistema operativo di Android – Androiditaly.com

Questo procedimento è disponibile soltanto su Android, ed il motivo è semplice: gli smartphone sono più accessibili rispetto a quelli della Apple, e con i giusti comandi è possibile visualizzare alcuni file nascosti con facilità.

Per farlo basterà aprire il gestore file del cellulare, e cercare l’opzione per visualizzare gli elementi nascosti. Qualora non fosse già preinstallato, sarà sufficiente scaricarne uno da Google, chiamato comunemente Files, aprirlo in seguito e concedere le varie autorizzazioni.

Dopodiché bisognerà schiacciare le tre linee orizzontali nell’angolo dello schermo in alto a destra, andare poi su “Impostazioni” e infine in “Mostra file nascosti“. In tal modo, avremo completo accesso a tutti gli elementi non visibili dello smartphone, potendone visualizzare quanti ne vogliamo.

LEGGI ANCHE: GoPro Hero 10 ci sorprende: ecco la nuova action Cam con 120 fps registrazioni a 4K

Per quanto riguarda Apple, come già detto in precedenza, non sarà possibile guardarli. Questo perché l’azienda vuole evitare che l’utente cancelli involontariamente dei file importanti, di conseguenza ha bloccato ogni modo possibile per poter accedere a questi dati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here