YouTube abbandona questa utilissima funzione dopo più di 10 anni

0
20
YouTube abbandona questa utilissima funzione dopo più di 10 anni
Probabilmente in futuro usciranno delle features simili a YouTube Rewind, e i video di riepilogo pare che seguano una strada simile - Androiditaly.com

Dopo molto tempo, YouTube smetterà di celebrare un evento particolare che, solitamente, avrebbe avuto luogo anche quest’anno.

YouTube abbandona questa utilissima funzione dopo più di 10 anni
Probabilmente in futuro usciranno delle features simili a YouTube Rewind, e i video di riepilogo pare che seguano una strada simile – Androiditaly.com

YouTube, una delle prime piattaforme di streaming video, ha messo in atto una decisione importante e senza precedenti che forse cambierà il futuro del social. D’ora in avanti, a quanto pare, non vedremo più i YouTube Rewind. Si tratta di alcuni video pubblicati a fine anno dal 2010 fino al 2019, i quali avevano l’obiettivo di fare un riepilogo generale delle tendenze sulla piattaforma che riportavano alla mente gli episodi più iconici dei creator maggiormente famosi.

Tuttavia, Google ha rinunciato a quest’idea perché non ha più nulla da celebrare, visto che il 2021 lo considera essere un anno negativo e doloroso che vorrebbe fosse lasciato alle spalle. In realtà, YouTube Rewind probabilmente non vedrà più la luce nemmeno nei prossimi anni poiché, al di là di tutto, sembra che sia reputata come una idea troppo banale da portare avanti.

LEGGI ANCHE: Samsung Tv 8K ora irrinunciabili grazie alle promo di Unieuro

Google, mentre comunicava lo stop ai YouTube Rewind, ha anche annunciato delle novità importanti sui video di riepilogo: “Grazie a tutti i creator che sono stati coinvolti in Rewind. […] Adesso concentreremo le nostre energie sulla celebrazione [dei creator] e sui trend che rendono YouTube un luogo interessante, offrendo però un’esperienza diversa. Rimani sintonizzato!

I motivi dell’abbandono

YouTube abbandona questa utilissima funzione dopo più di 10 anni
Questa decisione presa da YouTube, forse, non sarà così drastica così sembra – Androiditaly.com

Come è possibile capire il loro intento è quello di migliorare le news che riguarderanno i riepiloghi annuali, tuttavia non sappiamo ancora come lo faranno e che cosa aggiungeranno. Inoltre pare che vi siano altre motivazioni dietro lo stop ai YouTube Rewinds, delle ragioni che non sono state dichiarazione e che hanno avuto come motivo soltanto le critiche ricevute in passato.

Un esempio al riguardo può essere il Rewind del 2018, con 19 milioni di non mi piace e appena 3 milioni di mi piace; è diventato ufficialmente il video con più dislike dell’intera piattaforma. Quella situazione aveva messo in ridicolo Google, tant’è che dovette provvedere a realizzare un video migliore per l’anno seguente.

LEGGI ANCHE: TIM ci vuole tutti: ecco le nuove xTe Entry con minuti e Giga a partire da €4,99

Probabilmente il 2020 ha salvato – forse – l’azienda da una ennesima ondata di non mi piace, ma è anche vero che se YouTube Rewinds non è stato tanto apprezzato è per via di alcune decisioni prese da Google. Infatti sembra che la piattaforma utilizzasse, più che altro, questi video per mostrare dei contenuti e piazzare le pubblicità degli inserzionisti, ignorando ciò che veniva inserito per l’utenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here