Facebook verso un cambio epocale : potrebbe non avere più questo nome

0
244

La società si avvia verso un cambiamento storico che dovrebbe servire a invertire la curva di impopolarità nella quale è finita 

Facebook potrebbe cambiare nome e aspetto per recuperare credito tra gli utenti – Androiditaly.com

Il momento per la società è sicuramente topico. A dare comunicazione di quelle che sarebbero le intenzioni del CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, sarebbe una fonte molto accreditata.
È affidato alle colonne di The Guardian, il quotidiano britannico, l’ipotesi secondo la quale per ridare lustro e interrompere il girone nel quale si sarebbe calata l’azienda sarebbero sul tavolo delle trattative diverse azioni strategiche.

LEGGI ANCHE: Facebook nei guai: la talpa confessa e lancia accuse a Zukerberg in Senato

Tra le opzioni spunterebbe quella del rebranding. Un cambio di titolo societario che protrerebbe cambiare il nome in FBCK, togliendo le semplicemente le vocali. Un’altra supposizione invece si concentra sull’aspetto della grafica, andando a creare una suspence relativamente al re-design del logo. Ma a queste proposte, più o meno fondate, il quotidiano ne affianca altre, quantomeno bizzarre e ironiche, molto spietate in merito soprattuto alla qualità ed etica della piattaforma social.

Come le scelte strategiche potrebbero cambiare il volto della società e traghettarla verso una ripresa

È un momento di transizione molto delicato per Zuckerberg che, se mal gestito, potrebbe portare a pesanti conseguenze- Androiditaly.com

La risposta a queste insinuazioni però è stata un categorico no-comment da parte dei portavoce. Nessun commento ne smentita a quanto sta girando in rete.
Resta il fatto che a ridosso di un periodo particolarmente turbolento è stato anticipato che il 28 ottobre verrà diramato un comunicato ufficiale il cui contenuto risulta ancora avvolto nel mistero.

Questa discrezione fa positivamente pensare che i rumors abbiano un fondamento anche se nulla di certo può essere definito come tale.

LEGGI ANCHE: Facebook presenta Portal Go, un piccolo device che potrebbe rivoluzionare la vostra comunicazione

Sicuramente ci sia aspetta una mossa risolutiva che serva a traghettare Facebook fuori dalle acque inquiete nelle quali sta navigando nell’ultimo periodo. Complice da un lato il down del servizio a carico del server da un lato. E dall’altro le accuse feroci lanciate in sede di commissione di Senato una ex manager. Quest’ultima si è infatti scagliata contro una politica aziendale priva di scrupolo e etica, cosa che aveva portato Zuckerberg ad una secca smentita, indicando le parole della donna come illogiche.

Intanto i giorni che ci separano dalla presentazione delle nuove decisioni serviranno anche a comprendere meglio la portata dell’eventuale cambiamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here