Smartphone rari, ecco la lista di quelli che valgono un piccolo tesoro

0
327

Avete il cassetto della sala pieno di vecchi cellulari che non buttate perchè parti di ricordi e ci siete affezionati? Attenzione, perchè potrebbero rivelarsi dei piccoli tesori dai prezzo decisamente fuori dalla nostra immaginazione

Collezionisti di cellulari antichi, a raccolta! – Androiditaly.com

Anche voi collezionate oggetti a voi cari? Che si tratti di vinili (ora anche gli artisti odierni riservano alcuni brani al vinile, proprio per gli appassionati) o di monete rare, o di francobolli se seguite le orme dei vostri nonni, tutti noi collezioniamo qualcosa (anche dvd e blu ray di tutti i film, per riempire la libreria e riguardarli quando Netflix decide di fare piazza pulita). Il collezionismo quindi, di qualsiasi forma, è una cosa seria e radicata ancora in una generazione che guarda, non sempre viste le ultime notizie in politica, al futuro e al progresso. E tra i collezionisti serie, troviamo anche quelli che si divertono a comprare all’asta e online, vecchi cellulari datati, com i primi a conchiglia di Motorola e quello stupendo della Nokia, che usavano nella pubblicità della Tim! Non è difficile avere cellulari datati: con le continue uscite, è un attimo averne in casa uno che non riceve più aggiornamenti. La bella notizia però è che se avete in casa alcuni specifici modelli, che vi stiamo per elencare,  di cellulari potreste guadagnare dai 400 ai 1000 euro!

LEGGI ANCHE: Misurare la temperatura dal proprio smartphone presto sarà possibile. In arrivo la nuova tecnologia

Ericsson t28

Ericsson T28 – Androiditaly.com

Tutti i papà hanno avuto questo cellulare con lo sportellino e una piccola antenna. Un telefono cellulare GSM dual band prodotto dalla Ericsson Mobile Communications nel 1999/2000. 81 grammi, s’incastrava sempre nelle tasche dei jeans, ed è stato il cellulare più leggero del periodo tra il 1999 ed il 2001.Il suo successore addirittura poteva mandare le prime email! È stato inoltre il primo cellulare dotato di batterie con tecnologia a polimeri di litio della storia. Lo possiamo rivendere dai 40 ai 300 euro.

Nokia 8810

Nokia 8810 – AndroidItaly.com

Il Nokia 8810 era un telefono cellulare molto in voga ai tempi, prodotto dall’azienda finlandese Nokia e messo in commercio nel 1998. La batteria durava 2 giorni, una cosa che ora ce la sogniamo, e pesava solo 98 grammi. Lo si potrebbe rivendere, anche lui, fino a 300 euro. Di questa famiglia, anche il 3310, con sante come gioco, rientra tra quelli più ricercati.

LEGGI ANCHE: Trucco incredibile per smartphone: cosa succede se immettiamo questa dicitura? [VIDEO]

iPhone 2G

iPhone 2G – Androiditaly.com

Uno smartphone appartenente alla famiglia Apple, in particolare è stato il primo modello ad uscire, rivoluzionando il mondo dei cellulari. Presentato il 9 gennaio 2007 al Macworld Conference & Expo, solo successivamente è stato introdotto in Europa, e da allora fa man bassa. Se funzionante, lo potete rivendere a 1000 euro!

Mobira Senato

Mobira Senato – Androiditaly.com

Infine, abbiamo uno dei primi dispositivi costruiti nel 1981 da Nokia.Mobira Senato, talmente raro che reperirlo sembra un’impresa impossibile anche per Tom Cruise. Il suo valore supera leggermente i 1.000 euro, anche se non funzionante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here