Metaverso è il nuovo nome che avrà Facebook da adesso

0
38

La tanto attesa Facebook Connect, l’evento annuale già annunciato da tempo, ha presentato i nuovi progetti della società, e l’annuncio del suo nuovo nome

L’evento segna un passaggio storico per la società che punta ad una nuova esperienza di utilizzo – Androiditaly.com

Mai più Facebook, da oggi Meta. Ad annunciare il cambio epocale verso il quale si è avviata la società sono state proprio le parola del suo CEO e fondatore Mark Zuckerberg. E proprio durante l’attesissimo evento annuale dell’azienda, il Facebook Connect 2021, che quest’anno si presagiva ricco di novità, visto il periodo turbolento che ha coinvolto l’azienda di Menlo Park.

LEGGI ANCHE: Un report americano sostiene che il 40% dei profili su Facebook sono stati duplicati

L’idea di emanciparsi dal prodotto che lo ha lanciato sul panorama mondiale era già nell’aria. L’eredità mediatica, le continue polemiche e gli scandali legati a questo ingombrate nome stavano diventando una zavorra troppo importante che di fatto vincolava le decisioni aziendali e non permetteva di dismettere le scelte del passato e guardare con maggiore slancio ad un futuro in rete più innovativo.

Meta, l’abbreviazione di metaverso, è il nuovo nome della società di Zuckerberg

Non sarà più Facebook, ma Metaverso, il nome aziendale è stato scelto come titolo all’impero di Mark Zuckerberg – Androiditaly.com

Ecco quindi che l’idea del metaverso cambierà radicalmente la concezione della rete e la user experience degli utenti. Il passaggio da social network a meta è quindi pienamente sancito. Tuttavia l’impalcato della nuova struttura non sarà disponibile in un breve o medio temine. Secondo le stime degli sviluppatori, ricreare una realtà aumentata funzionale richiederà un tempo abbastanza lungo approssimato sui 10 anni. L’esperienza della realtà virtuale permetterà quindi di vivere in prima persona la navigazione in rete, e secondo le intenzioni di Zuckerberg farà da volano a tutti le aziende del settore.

LEGGI ANCHE: Su WhatsApp si potrà accedere alle videochiamate già in corso. Zuckerberg annuncia il nuovo menù

Tutta l’azienda migra quindi e cambia pelle. A rientrare sotto l’egida di Meta ritroveremo quindi Facebook, che continueremo a conoscere così come è ed oggi, e Instagram. Ma non saranno i soli. Altre app si uniranno, prima tra tutte WhatsApp. Stessa direzione avrà anche il comparto che si occupa di realtà aumentata. Sarà proprio la divisione Oculus a svolgere un ruolo fondamentale in questo passaggio, rappresentando un settore che ad oggi è relegato prettamente al mondo del gaming, ma che un domani aiuterà ad avvicinare le persone al mondo del metaverso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here