Gennaio darà l’addio a Harry Potter, fan in protesta

0
66

Il nostro maghetto preferito, in questi ultimi giorni, sta facendo parlare di sè. Dopo la bella notizia della proiezione dal 9 al 12 dicembre, del primo film della saga negli UCI Cinema, ora la batosta: da gennaio, il videogioco subirà una battuta d’arresto. E Legacy slitta ancora la sua data d’uscita. Neanche stesse per tornare Voldemort…

Ancora brutte notizie per i Fan di Harry Potter – AndroidItaly.com

Harry Potter Wizards Unite, per chi non lo sapesse, è il gioco di Niantic, e si basa sull’andamento di Pokémon Go, solo nel mondo di Hogwarts, entrando così nell’immaginario di J.K Rowling e la sua famosissima saga, che ha fatto sognare tutti. Il videogioco è ispirato alle avventure del celebre mago sopravvissuto all’incantesimo senza perdono lanciato da Voldemort. E il gioco ci permette, tramite realtà aumentata, di diventare dei veri e propri maghi, un sogno che si realizza. Dalla lettera alla scelta della bacchetta, fino a Leviosa non leviòsà. Il risultato però, dalle recensioni di chi ha potuto provarlo in anteprima, non è stato propriamente da strapparsi i capelli. Il tutto però, senza nulla togliere all’attesissimo e lontano  Hogwarts Legacy, il nuovo gioco presentato con l’uscita della PlayStation 5, anche lui ambientato nel mondo di Harry Potter ,che a quanto sembra si farà attendere ancora per un bel po’. Lo sappiamo per certo, grazie ad una nota diffusa sui social, che il videogioco è stato confermato come in ritardo. Hogwarts Legacy arriverà solo nel 2022, dal momento che ha bisogno di più tempo per diventare il videogioco che i fan si aspettano, grazie alle aspettative altissime e all’hype a mille (anche nostro). Come leggiamo nella nota ufficiale “Vorremmo ringraziare i fan in tutto il mondo per le incredibili reazioni all’annuncio di Hogwarts Legacy, in arrivo dalla nostra etichetta Portkey Games. Creare la migliore esperienza possibile dal mondo di Harry Potter per noi è fondamentale, quindi stiamo dando al gioco il tempo di cui ha bisogno. Hogwarts Legacy arriverà nel 2022.”

LEGGI ANCHE: Nascono i “Super Games” dalla collaborazione di Microsoft con Sega: successo già annunciato?

Come riportato da Polygon, Harry Potter Wizards Unite chiuderà definitivamente i battenti il 31 gennaio 2022. Senza se e senza ma. Forse per l’uscita di Legacy? Niantic ha infatti annunciato lo stop definitivo del videogioco sul sito web ufficiale, lasciando ben poco all’immaginazione, promettendo ai giocatori che, anche se finirà, avranno una conclusione degna per le loro avventure, promettendo anche che la conclusione non sarà sbrigativa ne tantomeno piena d’interrogativi. Harry Potter Wizards Unite verrà quindi rimosso da Apple App Store, Google Play Store e Galaxy Store il 6 dicembre. Anche gli acquisti in-game verranno bloccati in quella data. Non sarà più possibile aggiornarlo e tanto meno installarlo. Il gioco, se non avete avuto modo di iniziarlo, si ambientava dopo Harry Potter e i Doni della Morte. Per intenderci, dopo la battaglia di Hogwarts, dove il nostro trio delle meraviglia proseguiva con la vita, entrando nel Ministero della Magia e, tra periodi di calma, si preparava alla stessa magia ma nel mondo bobbano, ergo il nostro.

LEGGI ANCHE: Goduria dei gamers: una fibra ottica tutta loro da 2,5 GB/s solo per chi gioca sul serio

Per quanto riguarda invece Hogwarts Legacy,la  Warner aveva subito chiarito il non coinvolgimento di J.K. Rowling nel progetto. Maretta?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here