Stanchi della vostra PS5? Personalizzatela con le cover di Sony

0
7

Alcune società hanno pensato di personalizzare delle PS5 da poter rivendere in seguito. Ma che conseguenze ha avuto questa scelta di marketing?

Stanchi della vostra PS5? Personalizzatela con le cover di Sony
Le PlayStation 5, se modificate bene, possono essere cambiate in una personalizzazione migliore e molto più accattivante del modello originale – Androiditaly.com

Come sappiamo molto bene, le PlayStation 5 hanno la possibilità di essere modificate. È sufficiente rimuovere le due cover laterali e poi sostituirle con delle nuove, cambiando, se lo si desidera, il design della console per poter accogliere uno stile originale.

LEGGI ANCHE: WindTre GO 100 Star con tutto incluso a soli €7,99 al mese, cosa aspettate a cambiare operatore?

Nonostante ci sia questa possibilità, però, Sony non ha mai rilasciato delle cover vere e proprie da installare nei suoi dispositivi. A pensarci sono state delle società che hanno voluto soddisfare questa richiesta di mercato, come nel caso di DBrand, la quale ha personalizzato delle PS5 con il design “Darkplates“.

La denuncia contro l’azienda

Stanchi della vostra PS5? Personalizzatela con le cover di Sony
Visto che molte società hanno intenzione di sfruttare il mercato delle cover, Sony vuole averlo tutto per se proponendo i suoi design – Androiditaly.com

Ovviamente, Sony, non ha preso bene questa decisione e ha scelto di fargli causa dopo che è stata la compagnia stessa a chiederglielo, sfidandola. Ma DBrand non si è fermata lo stesso, tant’è che ha presentato in ogni caso le sue Darkplates 2.0. Non è la prima volta che una compagnia decide di modificare il look della console, difatti, su Amazon, è possibile trovare molte altre personalizzazioni.

Ma pensiamo che avrà vita breve per via del nuovo progetto di Sony, in cui l’USPTOP, acronimo di United States Patent and Trademark Office, ha approvato il brevetto della società per quanto riguarda la creazione di nuove faceplate.

Era stata inviata l’anno scorso, e pare che abbiano accettato ufficialmente l’idea soltanto pochi giorni fa. A questo punto è chiaro pensare che Sony voglia costruire un suo mercato personale destinato alle cover per PS5, creando design sempre più variegati tra loro. In particolar modo, però, vorrebbe concentrarsi sulle soluzioni monocromatiche.

LEGGI ANCHE: Star Citizen non riesce a “decollare” nonostante i $400 mln raccolti: perché?

Non sappiamo se continuerà con l’idea iniziale o se cambierà questa tipologia di personalizzazione. Potrebbe risultare essere ripetitiva a lungo andare, quindi non è escluso che decida di apportare dei cambiamenti radicali, ma essenziali, nel suo stesso progetto. Staremo a vedere in seguito, per il momento non ci resta altro che rimanere aggiornati sulla questione e vedere come si evolveranno i suoi piani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here