Google Pixel Watch, finalmente qualcosa s’intravede: lancio previsto nel 2022

0
289

L’accessorio più amato, principalmente dagli sportivi, e da coloro che, senza uno smartwatch, si sentono persi. Sembrerebbe che ora Google stia progettando l’uscita del suo personalissimo Wear OS.

Google Pixel Wears OS – AndroidItaly.com

Le voci su una presunta uscita, da parte di Google, di uno smartwatch Wear OS, si fanno sempre più concrete e insistenti e sembrerebbe che questo fantomatico orologio possa venir presentato già nel prossimo anno. Una bella mossa da parte di Google, che così entrerebbe di diritto nella partita delle Big per la realizzazione di prodotti tech da usare quotidianamente.Se il colosso di Mountain View, come c’era da aspettarsi, realizza ormai da sé i propri smartphone da diversi anni (ci riferiamo alla serie Google Pixel che sta andando benissimo sul mercato), per quanto riguarda gli smartwatch c’è una vera e propria novità, soprattutto perché fino ad ora Google si è sempre occupata solo ed esclusivamente dell’aspetto interno dell’oggetto, il software per intenderci, appoggiandosi ad altre aziende per il rendering del wearable.

LEGGI ANCHE: Ecco ScanWatch Horizon, ovvero lo smartwatch ibrido, di lusso, con ECG e le prestazioni di un subacqueo

Cosa sappiamo del primo smartwatch di Google

Stando a quanto viene riportato da Insider, sempre informato su ogni cambiamento e con le notizie sempre al top, lo smartwatch in questione ha già un nome in codice dato dall’azienda, “Rohan” e  per la prima volta Google non si è affidata a FitBit! ma anzi, ha dato il via libera al progetto direttamente alla divisione che si occupa generalmente dell’aspetto hardware degli smartphone Google Pixel. Al momento nemmeno il nome è una certezza, dato che sarà molto più probabile il nome tipo Google Pixel Watch, molto più incisivo di Rohan, nonostante quest’ultimo sia più bello e misterioso. L’unica cosa certa sarà il suo compito: quello di rappresentare una sorta di dimostrazione sia per gli utenti che per i vari produttori di hardware di ciò che il software di Google è in grado di fare e sopportare, di dove è arrivata Mountain View e di come andrà avanti.

LEGGI ANCHE: Google Messaggi ed iMessage di Apple: finalmente c’è comunicazione

Tra le caratteristiche dello smartwatch di Google di cui siamo a conoscenza grazie ad alcune fonti online, oltre ovviamente alla nuova versione di Wear OS già installata, vi dovrebbero essere tutte le classiche funzioni per il monitoraggio dei dati relativi alla salute con la lista allenamenti per i fitness, la cardiofrequenza e tante chicche di questo genere.Ancora però non sappiamo il prezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here