Fortnite compie un colpo gobbo e strappa un accordo alla Paramount per questi personaggi amatissimi

0
11

Epic Games è a caccia di nuove icone e personaggi famosi del regno animato da inserire nel suo gioco. Così su Fortnite pare arriveranno le Tartarughe Ninja grazie ad un accordo con la Paramount Pictures. 

tartarughe ninja

Raffaello, Michelangelo, Donatello e Leonardo ti accompagneranno nelle battaglie di Fortnite. – Androiditaly.comLe voci corrono in fretta soprattutto se si ascoltano le puntate del podcast Xbox Era. A quanto pare per Fortnite sono in arrivo nuovi contenuti che renderanno felice la generazione fine anni ’80 – inizio anni ’90. Pare che Epic Games abbia raggiunto un accordo per aggiungere al suo Battle Royale le quattro tartarughe ninja.

I mutanti dai nomi di artisti italiani saranno seguiti dal fido maestro Splinter? Le notizie non parlano dell’anziano topo ninja. Quel che è sicuro è che Fortnite vuole aggiungere altri nomi celebri alle proprie fila e che la Paramount rappresenti un ottimo partner per questo. La sua lunga storia vanta diversi franchise ancora molto amati, da Star Trek ai supereroi.

LEGGI ANCHE: Fortnite ci stupisce con Stagione 8 Capitolo 2, un mare di novità e cambiamenti in arrivo

Le Tartarughe Ninja potrebbero essere il primo obiettivo ma non è detto che la collaborazione non preveda altri personaggi. I vantaggi sarebbero reciproci, vista la pubblicità che verrebbe offerta alla Paramount.

Non è escluso che sia proprio quest’ultima a proporre di introdurre altre serie o film in Fortnite. Al momento la compagnia sta sviluppando anche la propria piattaforma streaming sulla scia di Disney+. Paramount plus (+) al momento però non è ancora accessibile per l’Italia.

Fortnite e le new entry ninja

fortnite game
La galleria dei personaggi si arricchisce ancora. – Androiditaly.com

Il nome originale del franchise dei quattro rettili antropomorfi era Teenage Mutant Ninja Turtles. Creato nel 1983 dagli autori americani Peter Laird e Kevin Eastman, si trattava di una parodia dei supereroi che spopolavano all’epoca. I temi dei mutanti e dei ragazzi con superpoteri erano sfruttatissimi e i due pensarono di unirli in una combo comica.

LEGGI ANCHE: Fortnite il Film: rumors parlano di accordo già preso con un ex dirigente della Lucasfilm

Pubblicarono in autonomia i primi fumetti e pochi anni dopo realizzarono già le prime serie di giocattoli. Nel 1989 le Tartarughe Ninja comparvero nel primo videogioco dedicato rilasciato dalla Nintendo. Due anni prima era già arrivata la prima serie animata, seguita da una seconda nel 2003. Il picco della celebrità per Raffaello, Michelangelo, Donatello e Leonardo ci fu però negli anni ’90 con i film e le serie live-action.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here