Google già pronto a lanciare il suo pieghevole? alcuni rumors ce lo fanno presagire

0
131

Il nuovo pieghevole di Google potrebbe esordire al più presto sul mercato declinando il Pixel in versione foldable 

google 2 10012021 -Androiditaly.com
Una nuova versione dei Pixel potrebbe arrivare sul mercato entro la metà del 2022? Secondo ila multipiattaforma per il benchmarking Geekbeanch sarà proprio così -Androiditaly.com

Nel futuro dei nostri apparecchi si ha un grande imperativo, ovvero la flessibilità. Se ancora non abbiamo raggiunto un livello elastico per la materia che riguarda i display, nulla toglie agli sviluppatori di procedere per gradi. E qui si apre un grande orizzonte, quello degli schermi pieghevoli.

Molte aziende stanno sviluppando apparecchi di questo tipo, non per ultima la stessa Asus con il suo Zenbook di cui abbiamo potuto apprezzare l’anteprima in occasione del CES 2022 da poco conclusosi a Las Vegas.

LEGGI ANCHE: Samsung deposita brevetto nuovo smartphone foldable in tre parti: unite è come un tablet

Non sorprende dunque che anche Google intenda orientare lo sviluppo dei suoni nuovi smartphone in questa direzione, con prodotti accessibili e di una fascia media di prezzo. Nonostante la notizia sia uno dei rumors della rete dunque sembra quanto di più probabile che gli ingegneri dell’azienda di Mountain View siano a lavoro per una versione foldable del loro Pixel.

Il nuovo Pixel Foldable potrebbe rappresentare il futuro della gamma di smartphone firmati Google

google 10012021 -Androiditaly.com
La versione classica del Pixel potrebbe subire una integrale rivoluzione, declinandosi in formato foldable -Androiditaly.com

Essendo un leak non ufficiale sappiamo ancora poco del dispositivo, di cui ci viene nota l’esistenza tramite la multi-piattaforma Geekbench. E qui che scopriamo anche il suo nome in codice, attualmente identificato come Pipit.

Dell’oggetto del mistero sappiamo che è già molto avanti nelle fasi di realizzazione, tant’è si vocifera che potrà essere commercializzato già a partire dalla metà del 2022. Dall punto di vista tecnico il benchmark fa intendere che il prototipo disponga di un octa core con clock da 1,8 a 2,8 GHz e di una GPU Mali G78. Il processore? Probabilmente SoC Tensor, così come abbiamo già visto per i Pixel 6 e Pixel 6 Pro.

LEGGI ANCHE: Microsoft riprende possesso del pieghevole a 3 display: suo il brevetto circolato in Rete

Poco più ci è concesso sapere circa la RAM, da 12 GB, e il sistema operativo. Per il momento pare sia la versione di Android 12L, utilizzata per lo più per i grandi schermi tipici dei tablet, dove sono necessarie prestazioni importanti. Ma poichè diversi mesi ci separano dal lancio del prodotto siamo certi che nei mesi a seguire riceveremo maggiori aggiornamenti sulle sue caratteristiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here