Utenti Android scherniti da iMessagge di Apple: ecco la vicenda

0
7

I protocolli RCS diventati sempre più importanti nei rapporti tra iOS e Android, andando a bollare gli utenti

imessage 12012021 -Androiditaly.com
Un recente studio del Wall Street Journal ha rivelato uno disagio marcato negli adolescenti che si trovato a comunicare tra di loro attraverso sistemi operativi differenti – Androiditaly.com

Che i dispositivi Apple fossero uno status sociale, è fuor di dubbio. Seppur molto diffusi si rivolgono ad un target specifico. Che notoriamente è disposto a spendere quel qualcosa in più, pur di avere l’oggetto must have top di fascia. Nonostante oggi la concorrenza sia spietata, e ci siano devices e smartphone che possono competere tranquillamente con lo smartphone di Cupertino, non si può certo affermare che i competitors abbiano sistemi operativi particolarmente dialoganti con iOS.

In un recente report dei Wall Street Journal infatti è emerso un particolare, in merito proprio a quest’ultimo aspetto, che potremmo definire peculiare.

LEGGI ANCHE: BenQ GS50 presenta uno spettacolare proiettore: piccolo, portatile e con Android TV annesso

I risultati della ricerca hanno infatti sottolineato come negli adolescenti ci sarebbe un certo disagio a inviare degli sms da un dispositivo Android ad uno iOS. Tutta colpa dei protocolli RCS e delle ricadute che questi hanno sulle funzionalità.

I protocolli RCS e come questi sottolineano le diversità tra gli utenti

adolescenti imessage 12012021 -Androiditaly.com
Gli adolescenti e la tecnologia sono un connubio imprescindibile. A loro va dato merito l’aver sottolineato come iOS dovrebbe diventare più inclusivo – Androiditaly.com

Quando inviamo un sms ad un melafonino ad un altro anch’esso di Apple, verrà identificato con uno sfondo blu. Cosa che invece non accade se lo smartphone mittente ha un sistema operativo Android. Ma questa non sarebbe l’unica differenza. I diversi protocolli RCS, quelli che si occupano di rendere disponibile alcune funzionalità sono fondamentalmente incompatibili tra loro e questo crea della criticità e lacune.

Interrogato sull’argomento il Senior Vice Presidente di Android, Hiroshi Lockheimer, si è mostrato intenzionato a cercare la strada della collaborazione tra le aziende, con l’obiettivo di sviluppare dei protocolli comuni che rendano la user esperience migliore, senza andare a snaturare l’identità e la proprietà di iMessage.

LEGGI ANCHE: Self Service Repair e l’approvazione di Apple: ora gli iPhone si possono aggiustare al di fuori

Questo sarebbe sicuramente un ulteriore passo da parte di entrambe le società, oltre che un’opportunità per rendere iOS un prodotto più accessibile, ma soprattutto inclusivo, che superi gli stereotipi e garantisca maggiore fluidità di interfaccia con sistemi operativi diversi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here