Snapchat strizza l’occhio ai creator e introduce questa audace funzionalità

0
73

Snapchat è al lavoro per proporre una nova funzionalità ai suoi utenti, per ora ancora in fase di test. Ad un gruppo selezionato di creator sarà permesso di aggiungere annunci alle Snap Star Stories. 

snap star stories
Snap Star in aiuto agli inserzionisti che cercano canali per gli annunci. – Androiditaly.com

Tutte le applicazioni di chat hanno sempre attenzioni per i propri utenti ma Snapchat vuole mettere al centro i creator per una volta. Una novità che sarà introdotta a breve può dare loro maggior rilievo per inserire i loro annunci.

Per ora la funzionalità è in fase sperimentale e la stanno testando dei creator selezionati negli Stati Uniti. Grazie al feedback che forniranno Snapchat potrà valutare dei ritocchi o dei miglioramenti prima di diffonderla. Entro la fine del 2022 dunque dovremmo vedere la possibilità di inserire annunci nelle Snap Star Stories.

Ai creator viene già dato rilievo grazie alla piattaforma di intrattenimento Spotlight. I migliori Snap pubblicati possono ricevere ricompense in denaro viste le somme stanziate ogni mese dall’applicazione. Nel 2021 la società ha stanziato più di 250 milioni di dollari. Ora però i contenuti potranno essere monetizzati grazie a questa nuova forma di pubblicità.

Poter sfruttare le storie sarà riservato ai personaggi di rilievo e ai creator, coloro che rientrano quindi nella categoria Snap Stars. I profili che ne fanno parte sono contrassegnati dal simbolo di una piccola stella d’oro accanto al nickname. In questo modo Snapchat spera anche di spingere verso un maggiore utilizzo delle storie, che è diminuito.

Essere una Snap Star

snapchat
Tutte le Snap Star sono verificate dagli amministratori – Androiditaly.com

I creator e i personaggi pubblici devono avere un seguito ingente per essere considerati e verificati dall’app. Ogni loro storia deve avere circa 50.000 visualizzazioni, dopodiché Snapchat passerà a verificare l’identità di chi possiede l’account. Molti creator diffondono le loro storie su altri social network per incrementarle.

Proprio in virtù del fatto che raggiungono un vasto pubblico si è pensato alle Snap Star per gli annunci mid-roll. Ai creator verrà lasciata una fetta dei guadagni prodotti dalla pubblicità ottenuta con la nuova funzionalità.

Per ricavare la retribuzione verranno considerati principalmente due parametri nell’algoritmo. Il primo è la frequenza di pubblicazione e il secondo il livello di coinvolgimento degli utenti. Per ora però non c’è una tabella di conversione.

Il nuovo comando per inserire gli annunci dovrebbe essere indicato come la “modalità regista”. Non appena sarà terminato il periodo di prova per molti arriveranno nuove entrate dunque.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here