Skype ora ci permetterà chiamate d’emergenza, primo nella storia

0
60

Su Skype sarà possibile chiamare il 911, il numero di emergenza degli Stati Uniti. Una novità assoluta per questo software, il primo ad aprire alle chiamate d’emergenza online. Con l’aggiornamento 8.80 la funzione sarà attiva. 

skype icona
Se la linea telefonica non va ecco un canale alternativo per il 911. – Androiditaly.com

Con l’ultimo aggiornamento (8.80) del software freeware Skype sbarca una funzionalità che apre una nuova strada alle chiamate tramite rete. Sarà infatti possibile contattare anche i numeri di emergenza. Per ora si partirà con il 911, il numero di emergenza statunitense che mette in contatto con tutti i servizi di assistenza tramite smistamento.

In tutti i casi in cui non risulti possibile accedere alla linea telefonica si apre quindi una nuova speranza per non cadere nel panico. Per ora la funzione non comprende i numeri nostrani come 118 o l’europeo 112 ma potrebbe essere solo questione di tempo. Per il momento vale ancora il divieto sul territorio nazionale.

Il problema finora era relativo al fatto che il 911 richiede la riconoscibilità della posizione di chi sta chiamando. Vista la concitazione presente durante le emergenze è facile confondersi, ma in questo modo i soccorsi possono intervenire subito anche se l’operatore resta in linea.

Per questioni di privacy su Skype la posizione è disattivata di default. Dalle impostazioni però ora si possono portare le modifiche per abilitare del tutto il nuovo servizio di chiamata d’emergenza.

Le novità della versione 8.80

 

skype telefono
L’aggiornamento 8.80 ha anche altre novità oltre a quella per gli Stati Uniti – Androiditaly.com

Se la funzione per le chiamate d’emergenza metterà radici solo sul suolo statunitense, ci sono altre novità più universali legate all’aggiornamento di Skype. La durata messaggi vocali che si possono lasciare dei sale dai due già presenti fino a cinque minuti. 

Un’altra aggiunta riguarda invece la possibilità di scelta fra dark mode e modalità chiara mentre si sta facendo una chiamata. La “modalità oscura” serve a ridurre la luminosità e consentire sia di abbassare il consumo della batteria sia di riposare la vista.

Nonostante sia stato ribadito che Skype non sostituisca il sistema telefonico tradizionale la funzionalità d’emergenza è l’ennesima riprova di un fatto. Ossia che in tempi di pandemia Skype, Zoom, Google Meet e non solo hanno raggiunto un peso enorme in soli due anni.

La stessa applicazione di videochiamate però suggerisce di ricorrere a questo servizio solo in situazioni critiche. Se esercitata fuori dalla regione d’origine del chiamante, il tentativo di contatto potrebbe essere reindirizzato in modo errato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here