Doom 2 riceve un nuovo livello direttamente da Romero come donazione per la guerra in Ucraina

0
79

Dal momento che la guerra non sembra arrestarsi minimamente, qualcuno ha pensato di sollevare il morale del popolo ucraino e di coloro che lo sostiene attraverso la pubblicazione di un nuovo livello per Doom 2.

Doom 2 riceve un nuovo livello direttamente da Romero come donazione per la guerra in Ucraina
Doom è stato uno dei titoli più acclamati molti anni fa. Tutt’ora, in tanti, non lo hanno dimenticato – Androiditaly.com

È un modo diverso di portare avanti una causa, su questo non c’è assolutamente ombra di dubbio. Tuttavia, ognuno decide di farlo in base alle proprie possibilità e anche su cosa desidera fare, motivo per il quale si sceglie appositamente la decisione migliore da prendere in questo caso.

Sulla seguente parte c’è tanto da discutere infatti. Uno degli sviluppatori più promettenti degli ultimi anni, e che con molta probabilità avremo già sentito, ha voluto partecipare alla causa di sostegno per l’Ucraina lanciando una iniziativa totalmente diversa dalle altre; di cosa si tratta precisamente?

Il nuovo livello per Doom 2

Doom 2 riceve un nuovo livello direttamente da Romero come donazione per la guerra in Ucraina
Un gioco del genere è normale che non possa finire nel dimenticatoio – Androiditaly.com

Parliamo di John Romero, il quale ha rivelato sui propri canali social un’idea bizzarra e che ha, come scopo, quello di aiutare il paese avversario della Russia. Viene detto questo: “Per sostenere il popolo ucraino e gli sforzi umanitari della Croce Rossa e del Fondo centrale di risposta alle emergenze delle Nazioni Unite, sto rilasciando un nuovo livello DOOM II e chiedo una donazione di 5 euro“.

Questo livello era stato già annunciato dallo sviluppatore tempo addietro, ma al momento non sapevamo ancora niente per quanto riguarda la sua uscita. Eravamo al corrente soltanto del fatto che ci fosse una mod per il primo Doom chiamata Sigil, e che poi si sarebbe dedicato ad un livello per il sequel del gioco.

Comunque, la nuova mod per il titolo prende il nome di “One Humanity“, e che per quanto sia una aggiunta relativa ad un prodotto non troppo recente, c’è da dire che il pensiero che lo abbia voluto fare per l’Ucraina è da ammirare. Come abbiamo detto ognuno dà il suo contributo in maniere diverse, e questo è uno dei tanti modi con cui lo si può fare. Oltretutto, il ricavato dall’acquisto del livello sarà destinato al popolo ucraino.

E non crediate che sia un gioco morto; la community di Doom 2 è ancora molto attiva, per cui è probabile che coloro che giocheranno il titolo non saranno pochi. Per cui, aspettiamoci altre novità simili al riguardo o che potrebbero rivelarsi essere interessanti da trattare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here