Xiaomi 12 sbarcherà con le sue 3 versioni in Europa il 15 Marzo presentandolo con un evento globale

0
70

L’arrivo del nuovo smartphone firmato Xiaomi è ormai imminente e gli utenti e gli amanti del brand si scatenano nell’attesa del countdown

xiaomi 09032022- Androiditaly.com
In arrivo sul mercato europeo il nuovo smartphone dell’azienda giapponese. La declinazione che lo contraddistingue è scandita in tre formati: lo standard, l’X e il Pro. – Androiditaly.com

L’arrivo dei nuovi devices firmati Xiaomi è alle porte. La data ufficiale del lancio in Europa è comunque fissata a martedì 15 marzo alle 13:00 ora italiana, e le aspettative nei confronti di questa triade delle meraviglie sono davvero altissime. L’evento che si identifica con il nome di Master Every Scene, fa sicuramente riferimento alla fotocamera, vero cavallo di battaglia dei nuovi apparecchi.

Va detto però che la fama circa le prestazioni di questi smartphone pare sia più che meritata. La loro comparsa sul suolo cinese infatti ha registrato il plauso dei consumatori. Un successo che si legge dai volumi di vendita. Infatti la primissima sfornata a dicembre 2021 in Cina, nei soli primi 5 minuti di messa in commercio, ha fatto registrare alla Xiaomi ben 283 milioni di dollari di vendite legate a questi dispositivi.

Ora che lo sbarco è prossimo dunque, è probabile che anche il pubblico occidentale reagisca con altrettanto entusiasmo.

Le specifiche del nuovo Xiaomi che con il sul tris di modelli promette di rispendere alle esigenze di tutti gli utenti

xia xiaomi 09032022- Androiditaly.com
Dopo il successo dell’esordio cinese, Xiaomi tenta il bis. Il 15 marzo segna la possibilità di acquistare una delle versioni del trio anche in Europa, facendo leva sulle specifiche di tutto rispetto di cui questi smartphone sono equipaggiati – Androiditaly.com

Il focus con il quale il prodotto intende collocarsi è quello della leadership legata all’acquisizione delle immagini. La fotocamera diventa quindi il core dell’apparecchio. D’altronde la campagna marketing che accompagna il lancio parla chiaro. Riferendosi al modello 12 e alle sue declinazioni Xiaomi li definisce capaci di Padroneggia(re) ogni scena.

Mentre per la versione 12 e 12X le specifiche estetiche sono in comuni, è la parte del processore che le rende diverse. Il primo monta infatti un Snapdragon 8 Gen 1, così come il modello Pro, mentre per il secondo ci dovremo accontentare, per così dire, dello Snapdragon 879.

Ma la sorpresa maggiore è nelle caratteristiche delle fotocamere del 12 Pro. Dove avremo 32MP per anteriore, 50MP  per la principale e 50MP per ultra grandangolare. Completa la dotazione un 50MP tele.

Non ci resta dunque che pazientare, per poter toccare con mano la potenza di scatti superbi che non temono marchi più blasonati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here