Arriva la nuova versione di Telegram Desktop: ecco come cambia

0
94

La versione 3.6.0.0 di Telegram porterà diverse novità sull’applicazione desktop. Arriverà su Windows 10 e 11 con aggiornamenti sulla gestone dei download, i link e le dirette streaming esterne, come già avvenuto per gli utenti mobile.

telegram
Anche sul desktop Telegram si aggiorna per le dirette e i link. – Androiditaly.com

Arriva un aggiornamento di Telegram anche per gli utenti desktop, con la versione 3.6.0.0. Sarà possibile scaricarla per Windows 10 e 11 e riprende le novità già introdotte l’11 marzo per l’applicazione mobile.

Per procedere subito al download è sufficiente accedere al link disponibile su Microsoft Store. Altrimenti si può fare un salto anche sul sito ufficiale della piattaforma di messaggistica.

Nel dettaglio sulla versione Telegram Desktop è appena spuntato il download manager. Si potranno vedere i download recenti con tanto di informazioni sul sito di archiviazione. Ad ogni file scaricato ci sarà una notifica e l’avviso su quelli in corso qualora l’utente voglia chiudere il programma. Sullo smartphone c’è anche la possibilità di stabilire la priorità dei download.

Ovviamente anche Telegram per desktop non si farà mancare i link per i contatti. Sfruttando il link diretto link t.me si può aprire la chat collegata al telefono dal PC. Non solo, il contatto può essere passato attraverso le chat senza dover per forza condividere il numero, con link univoci.

Dirette streaming anche dal desktop

diretta
Dirette al di fuori della piattaforma per gli account professionali e non. – Androiditaly.com

Il passo maggiore anche per l’aggiornamento relativo a smartphone era legato alle dirette. Sia sui canali che sui gruppi tramite l’appoggio a terzi quali XSplit Broadcaster e OBS Studio addio ai limiti di condivisione con i propri iscritti.

Che significa? Semplicemente dal menu delle tramissioni live bisogna selezionare l’opzione “Trasmetti a” e copiare il link streaming di Telegram. Questo link consentirà di vedere la diretta ad un numero illimitato di utenti e spettatori. Quasi come un’emittente televisiva vera e propria in effetti, da desktop o da smartphone. Bisogna però avere la versione più recente.

Questo miglioramento delle dirette si sta rivelando particolarmente utile in tempi di conflitto. Per avere notizie in diretta dall’Ucraina molti giornalisti stanno ricorrendo a questo collegamento. In effetti è più semplice portarsi dietro il cellulare o il portatile senza le varie attrezzature che servirebbero altrimenti.

In effetti si tratta anche dell’applicazione più scaricata all’interno del Paese, presente sul 70% degli smartphone della popolazione. Una testata giornalistica indipendente chiamata Kyiv Independent ha aperto il proprio canale Telegram per le notizie il 24 febbraio, poco prima dell’inizio del conflitto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here