Google Maps ancora più ricco di funzioni e informazioni: ecco le ultime novità

0
55

Arrivano delle nuove impostazioni per Google Maps, il servizio satellitare dell’azienda di Mountain View che tutti noi facciamo uso da molti anni oramai. Ma quali sono queste novità di cui si parla tanto, e come mai si stanno rivelando essere tanto utili quanto indispensabili? Vediamo di scoprirle proprio adesso e di capire meglio la situazione.

Google Maps ancora più ricco di funzioni e informazioni: ecco le ultime novità
Per fortuna, ora non dovremo più preoccuparci di viaggiare – Androiditaly.com

Pare che con l’aggiunta di queste nuove opzioni, viaggiare sia diventato ancora più semplice di quanto non lo fosse già prima. Infatti, le impostazioni appena introdotte hanno propriamente l’obiettivo di aiutare gli utenti di Google durante le proprie vacanze e nell’esplorazione del mondo in generale. Insomma, possiamo dire che tengano alla loro utenza a questo punto.

Per iniziare, possiamo prendere in considerazione la prima funzione di base che sarebbe quella dedicata al pagamento; sarà possibile pianificare il tragitto a seconda sia dei costi che della lunghezza della meta, tenendo conto delle diverse alternative cosicché ci sia modo di scegliere quella migliore. Ma che cos’altro abbiamo di speciale da poter usare?

Le migliorie apportate sull’applicazione di Google Maps

Google Maps ancora più ricco di funzioni e informazioni: ecco le ultime novità
Le nuove feature di Google Maps non sono niente male dopotutto – Androiditaly.com

Google Maps viene migliorato anche dal punto di vista del dettaglio: le corsie, i marciapiedi, i semafori, le segnaletiche e così via saranno ingrandite ancora di più, permettendo al guidatore di poter vedere questi elementi con maggiore facilità rispetto a prima; gli spostamenti avverranno più facilmente grazie ai cambiamenti radicali che vi abbiamo appena esposto.

Saranno presenti persino dei nuovi dettagli sugli edifici e sulle aree di interesse, comprese banchine e isole stradali che possono risultare essere sempre utili in alcune circostanze. Troviamo che sia una soluzione molto valida se si vogliono evitare cambi di corsia dell’ultimo minuto o di perdere la svolta decisiva per proseguire il viaggio sulla giusta strada, e siccome a tanti sarà già capitato, ora non succederà più.

Un’altra news incredibilmente d’aiuto è quella dell’assistente vocale; se lo vorremo potremo fare a meno di selezionare il tragitto, infatti ci penserà direttamente Siri – nel caso degli utenti Apple si intende – a farlo al posto nostro. Ci consiglierà la strada più idonea da seguire senza dover guardare compulsivamente lo smartphone. Insieme a ciò, troviamo anche altri elementi utili che hanno a che fare sia con l’estetica di Google Maps che con alcuni widget disponibili nell’applicazione, per cui le funzionalità messe a disposizione non sono poche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here