PS5 per evitare bagarinaggio la Sony sta chiedendo una cosa assurda ai negozianti

0
42

Le PlayStation 5 stanno diventando così tanto rare che oramai, la gente, preferisce comprarle e poi rivenderle in modo tale da poter guadagnare molto di più di quanto ha speso inizialmente. Questa mossa sta diventando comune in Giappone, motivo per cui Sony ha dovuto ideare un sistema particolare allo scopo di evitare che ciò possa accadere nuovamente. Ma in cosa consiste di preciso, e come mai si sta rivelando essere efficace?

PS5 per evitare bagarinaggio la Sony sta chiedendo una cosa assurda ai negozianti
Per fortuna pare che Sony abbia trovato un modo per risolvere il problema – Androiditaly.com

Attualmente, in Giappone, sta andando di moda una pratica scorretta, ovvero quella del bagarinaggio. Per chi non lo sapesse funziona così; si compra un prodotto al prezzo standard di vendita e poi viene venduto ad una cifra decisamente più alta rispetto a quella originale. È un problema che sta mettendo in crisi Sony, soprattutto in un periodo come questo dove le PS5 scarseggiano sempre di più.

Per poter scongiurare un imminente disastro, la società ha lanciato una iniziativa ben precisa a tutti i negozianti. Devono aprire le scatole delle console in vendita davanti ai clienti, rendendo più difficile la possibilità che eventuali malfattori decidano di darle via in modo tale da guadagnare di più. Ma sta funzionando questo metodo, oppure no?

L’esito di questa iniziativa

PS5 per evitare bagarinaggio la Sony sta chiedendo una cosa assurda ai negozianti
Le PlayStation 5 sono talmente amate che la gente potrebbe decidere di spendere più del necessario per averne una – Androiditaly.com

A giudicare dai risultati ottenuti, forse la risposta non è poi così negativa. Infatti, con la rimozione degli adesivi dinanzi ai compratori, i bagarini non hanno l’occasione di poter rivendere le console come nuove per via del fatto che le confezioni risultino essere danneggiate nel punto dove erano affissi i bolli in precedenza. Comunque sia, per sapere se stia andando bene o meno come progetto, dovremmo attendere ulteriori conferme da parte della società.

Ma non è una situazione da prendere sottogamba per il semplice fatto che il fenomeno del bagarinaggio si stia diffondendo a macchia d’olio; sono sempre di più le persone che, dopo aver acquistato un prodotto, cercano di rivenderlo ad un prezzo più alto di quello originale, e chiaramente non può che essere un problema questo.

Si spera che la situazione possa raggiungere un buon equilibrio con il passare del tempo. La domanda per le console si sta stabilizzando sempre di più, seppur stia diventando difficile trovare delle unità disponibili nei negozi; si confida nel fatto che non ci voglia ancora molto tempo prima che ciò possa accadere, o almeno, ciò è quello che si spera da tutti noi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here