Esce Windows Journal, l’App taccuino con digital ink che dialoga con la suite Office

0
43

Scrittura a mano, organizzazione dei contenuti, conversione in teso Word: Windows Journal è l’app di cui avevamo assolutamente bisogno.

Windows Journal
Windows Journal è un’applicazione utilissima disponibile su Microsoft Store – Androiditaly.com

Negli ultimi anni, lo sforzo delle aziende per lo sviluppo di applicazioni volte a migliorare la produttività è stato considerevole. Complice anche l’impatto della pandemia da Coronavirus, abbiamo dimenticato sempre più i vecchi metodi analogici per integrare nel nostro quotidiano una serie di azioni digitali.

L’utilizzo delle piattaforme di cloud e di meeting online sono soltanto un esempio. Il fatto è che questi strumenti ci hanno conquistato a tal punto da rientrare nel nostro utilizzo attivo anche quando abbiamo incominciato ad uscire di casa dopo il lockdown. Certo, conta anche l’ambiente di sviluppo.

Parlando di Microsoft, alcuni rumors ci riferiscono che potrebbe essere già a lavoro sul prossimo sistema operativo Windows 12. Restando sempre dalle parti di Redmond, oggi parliamo invece di un’applicazione che sta conquistando piano piano il favore degli utenti, anche se si tratta di un progetto a uno stadio ancora iniziale.

Molte volte, complice anche il successo di dispositivi come quelli della famiglia Surface, gli utenti si sono ritrovati a scrivere tramite penna sugli schermi dei propri dispositivi. In tutto questo tempo, però, Microsoft non ha mai sviluppato un’app in grado di aiutare questo processo. Ora, però, le cose sono cambiate.

Come funziona Windows Journal, il taccuino di Microsoft

La verità è che il progetto non è stato concepito e sviluppato da Microsoft in sé, ma da Garage di Microsoft, una sorta di laboratorio creativo per la sperimentazione di nuovi servizi e app. Allo stato attuale, Windows Journal si può scaricare tranquillamente e gratuitamente da Microsoft Store.

Non si tratta di un prodotto già fatto e finito. Con Windows Journal si può scrivere comodamente tramite penna sulle pagine del nostro taccuino digitale, con molte funzionalità interessanti. Per esempio, sottolineando una frase, l’app capirà che si tratta di un’intestazione.

Disegnando un asterisco Windows Journal lo prenderà come segnalibro, mentre disegnare una serie di punti prima delle frasi gli farà capire che si tratta di un elenco. L’applicazione è poi in grado di interpretare il testo scritto in maniera da riproporcelo in versione testuale durante le ricerche.

Utilissima la sinergia con Word: trascinando un testo in una pagina dello strumento di Office, il testo scritto si convertirà automaticamente in testo puro. Lo sviluppo è ancora iniziale, e molti miglioramenti dovranno essere introdotti. Ci fidiamo di Windows e speriamo in grandi cose in futuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here