Gli USA mettono alle strette Conti: il gruppo hacker ha una taglia di 10 milioni di dollari

0
85

Si apre la sfida per i cacciatori di taglie. Il Dipartimento di Stato americano offre 10 milioni di dollari a chi riuscirà a stanare i criminali che gestiscono il ransomware Conti. Anche le informazioni vanno a peso d’oro, ben 5 milioni di dollari.

taglia in dollari
Una taglia da 10 milioni di dollari sulla testa d un gruppo hacker. – Androiditaly.com

I tempi dei cacciatori di taglie sembrano ormai racconti da film western per noi, ma così non è per il Dipartimento di Stato USA. Per la precisione si tratta di una taglia di ben 10 milioni dollari. La somma andrà a chi riuscirà a localizzare o scoprire l’identità dei membri del gruppo criminale che usa Conti, un ransomware molto pericoloso. Tutte le versioni di Windows sono vulnerabili a questa tipologia di attacchi hacker.

Non solo, ma c’è anche una ricompensa per chi riuscirà a condividere informazioni che conducano all’arresto di individui coinvolti negli attacchi di Conti. In questo caso la somma promessa ammonta a 5 milioni di dollari, anche solo relative a chi abbia tentato di prendere parte alle operazioni del gruppo hacker. La somma andrà ai preziosi collaboratori indipendentemente dal suo paese di residenza.

Il gruppo Conti solo nel mese di gennaio 2022 avrebbe messo in atto più di 1000 attacchi stando ai report forniti dall’FBI. I guadagni ottenuti dai riscatti imposti dai criminali ammonterebbero a 150 milioni di dollari pagati dalle vittime del ransomware. Ormai è uno dei gruppi emergenti nella scena criminale informatica.

Il Transnational Organized Crime Rewards Program

impronta digitale
Da anni il TOCRP aiuta ad assicurare alla giustizia membri della criminalità organizzata. – Androiditaly.com

Le ricompense di questo calibro sono offerte sulla base di un programma che vige da alcuni anni. Si tratta del Transnational Organized Crime Rewards Program (TOCRP), che grazie al sistema delle taglie ha contribuito a rintracciare quasi un centinaio di fuorilegge dalla sua nascita.

Si ricorre a simili bandi per organizzazioni criminali di calibro internazionale che hanno come target sia aziende che governi. I cittadini privati non vengono presi di mira poiché difficilmente hanno la possibilità di pagare alti riscatti. Il gruppo di hacker ha origini russe e ha mietuto vittime in tutto il mondo, aggiornandosi di continuo per eludere i sistemi di sicurezza.

Uno degli attacchi più recenti ad opera di Conti è stato rivolto contro il governo del Costa Rica, nel mese di aprile. Il ransomware ha bloccato temporaneamente le piattaforma fiscali e dei controlli doganali, causando gravi perdite al commercio estero del Paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here