WhatsApp non sarà più utilizzabile su alcuni smartphone, svelati i modelli esclusi

0
32

La piattaforma di messaggistica di WhatsApp presto abbandonerà alcuni modelli di iPhone. La data di scadenza dell’applicazione per iOS 10 e iOS 11 è fissata al 24 ottobre di quest’anno. Sono salvi invece i modelli con iOS 12 come iPhone 5S. 

iphone whatsapp
Dal prossimo autunno i modelli iPhone 4 e 5 non supporteranno più WhatsApp. – Androiditaly.com

Come ogni anno arriva da WhatsApp la lista dei condannati a perdere il supporto per l’applicazione. A partire dalla data del 24 ottobre su alcuni modelli di iPhone non si potranno più usare le chat di questa piattaforma. L’ultimo “taglio” ai modelli Apple risaliva al primo febbraio del 2020. All’epoca a venire escluso era stato il modello iPhone 4S.

Stavolta però si tratta dei dispositivi dotati dei sistemi operativi iOS 10 e iOS 11. Vale a dire gli iPhone 5 e iPhone 5C, che non si possono più aggiornare. Si è riuscito a salvare invece il 5S, che ha sistema operativo iOS 12. Per fortuna chi possieda questi modelli ha ancora tempo per comprarne uno nuovo.

In realtà questa notizia in un certo senso non dovrebbe sorprendere. I modelli con iOS 10 o 11 non ricevevano da tempo gli aggiornamenti di diverse applicazioni. Lista a cui a breve si aggiungerà anche WhatsApp.

L’ipotesi su chi sarà il prossimo vede al centro iPhone 6 e 6S. Lo stop del servizio di messaggistica per questi modelli dovrebbe avvenire nel corso del 2023.

Come mai WhatsApp smette di funzionare

whatsapp notifica
WhatsApp non abbandona i modelli bensì smette di supportare i sistemi operativi. – Androiditaly.com

Per tutti i modelli di telefono, Android come iOS, dopo alcuni anni gli aggiornamenti del sistema operativo cessano di arrivare. Nulla di strano dunque ma soprattutto segnala che non è WhatsApp a decidere l’abbandono. A conti fatti sono i produttori a “diseredare” i loro articoli più datati.

Aggiornare i sistemi operativi è necessario per assicurarsi di avere la sicurezza maggiore possibile per il proprio iPhone o smartphone. La scelta di sospendere queste patch per iPhone 5 e 5C non è casuale. I report di Apple indicavano che due anni fa appena lo 0,47% degli utenti possedeva questi modelli. Sarà solo una percentuale minima dei clienti a dover valutare un nuovo acquisto.

Genericamente è WhatsApp stesso ad inviare una notifica quando il sistema operativo è datato per invitare gli utenti ad aggiornarlo. Nessun avviso arriva invece quando il dispositivo non ha questa possibilità.

Mentre iOS 12 attende la data in cui sarà troppo “vecchio” Apple sta già per presentare la sua versione numero 16. Questa versione non è più installabile neanche sui modelli iPhone 6 e 6S.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here