Pagamenti contactless ora anche con smartwatch, grazie a Swatch, ma solo su alcuni modelli

0
39

Il marchio d’orologeria Swatch intende rendere possibile effettuare i pagamenti contactless anche dal proprio smartwatch. La tecnologia in questione si chiama SwatchPAY! ed è molto più sicuro rispetto a una normale carta di credito. 

swatch
Dalla Swatch arriverà presto un modello innovativo per pagare contactless. – Androiditaly.com

Uno dei vantaggi di possedere uno smartwatch è la possibilità di poter avere tutte le funzioni dal telefono sempre legate al polso. Pagare, telefonare e altre attività sono sempre a portata di mano, ma ora la Swatch potrebbe cambiare le carte in tavola.

L’idea del produttore svizzero di orologi è di incorporare la funzione per il pagamento contactless nei suoi modelli. Non un vero e proprio smartwatch insomma, ma un orologio con incorporata la tecnologia SwatchPAY!. Questa funzionalità è compatibile con qualsiasi tipologia di carta di credito ed è molto più sicura della classica carta fisica.

Grazie a SwatchPAY! si può insomma utilizzare un orologio qualsiasi per pagare, aspetto che comporta diversi vantaggi. Prima di tutto questo modello Swatch avrebbe di gran lunga più autonomia di un classico smartwatch, che in modalità risparmio raggiunge forse una settimana.

Un orologio classico invece può durare mesi o anni e rappresenta una garanzia in più per un servizio essenziale come i pagamenti contactless. Per di più la Swatch è famosa per quanto bene resistano all’acqua i suoi prodotti, molto più di uno smartwatch sia per la pressione subacquea sia per i danni meccanici.

Come funziona SwatchPAY!

orologio carta
Abbinare una carta di credito all’orologio è semplice, basta un’app. – Androiditaly.com

Per collegare la proprio carta di credito allo Swatch si può fare da soli tramite un’applicazione o nei negozi fisici. Una volta completato questo abbinamento per pagare basterò fare come con il telefono, avvicinandolo al POS. Per di più non serve più avere con sé lo smartphone con cui si è collegata la carta. La tecnologia SwacthPAY! infatti non possiede né bluetooth né connessione Wi-fi, quindi non si può connettere al telefono comunque.

Ma come si fa allora a pagare con questo orologio? Il segreto è un chip NFC passivo inserito subito sotto il quadrante dello Swatch. All’interno di questo chip vengono memorizzate le informazioni legate al pagamento, poi lette quando il quadrante è prossimo al POS.

Il chip NFC inserito nell’orologio è analogo a quelli contenuti nelle carte di credito, che a sua volta può essere individuata con lettura contactless. Per di più grazie a questo chip il pagamento con SwatchPAY! non richiede al dispositivo alcuna spesa energetica.

 

🔴 FONTI: www.t3.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here