Meta si unisce a TikTok? La condivisione dei contenuti cambierà drasticamente, ecco cosa accadrà

0
109

Si profila una condivisione unita fra le Stories di TikTok e i social network rivali  Facebook e Instagram. I contenuti condivisi sul social cinese potrebbero arrivare sulla piattaforma di Meta, ma i vantaggi di questa novità sono ambigui per ora.

tiktok e i social di meta
Le Stories di TikTok potrebbero collegarsi e arrivare su Facebook e Instagram. – Androiditaly.com

Nonostante la rivalità fra Meta e TikTok sia dichiarata, pare che il social cinese abbia in programma di creare un collegamento con la piattaforma di Zuckenberg. Ultimamente infatti è già diventata evidente una nuova tendenza da parte degli utenti, che ripubblicano su Instagram i contenuti di TikTok.

Non sarebbe dunque più impensabile l’idea che le Stories del social cinese possano diventare condivisibili nativamente sulla piattaforma di Meta, unendo i due rivali. Questa novità è attualmente in fase di rollout e sicuramente garantirebbe grossi vantaggi ai creator e agli influencer. Potrebbero infatti raggiungere un pubblico molto vasto con una via sola e conquistarsi nuovi follower.

Di contro per Meta però c’è da dire che  questa condivisione porterebbe soprattutto vantaggi alla concorrenza. ByteDance di fatto sfrutterebbe i suoi canali per allargare il giro degli utenti del proprio social. Esiste già un limite per cui i contenuti di TikTok non possono essere convertiti in Reels per Instagram. Vista la situazione non è escluso che Meta preveda anche altre limitazioni.

Il test è partito

social su smartphone
La fase di rollout è stata appena avviata nel progetto Stories di TikTok. – Androiditaly.com

Per partecipare al test occorre prima di tutto verificare di avere installato l’ultima versione disponibile di TikTok. Basta un rapido controllo su Google Play Store per gli utenti Android e su App Store per chi possiede un dispositivo iOS. Al momento non tutti i partecipanti hanno già accesso alla funzionalità, che si sta pian piano allargando. Può ancora essere però che tutto salti in caso il social faccia un passo indietro.

In caso la condivisione nativa delle Stories sia attiva allora usarla è molto semplice. Quando si sta per pubblicare un contenuto cliccando sull’icona a tre punti dovrebbe apparire anche la riga con altri social, tra cui Instagram.

Per TikTok le Stories sono ancora un esperimento e funzionano esattamente come quelle di Facebook, durando solo 24 ore. Apparendo sul profilo dell’utente e non come post però sono facilmente visibili e più immediate rispetto ai contenuti mostrati a livello del Feed. Questo porta più problemi a Meta che difficilmente potrebbe “celarle” per non avvantaggiare troppo il rivale.

 

🔴 FONTI: www.gizchina.com