Concorrenza spietata per Nintendo, la Logitech G Gaming sarà la nuova ultra-portatile che sostituirà la Switch?

0
95

Logitech, dopo aver stretto una collaborazione alquanto diversa dal solito, ha prodotto una nuova console portatile degna di nota. Quali sono gli aspetti che la renderebbero la migliore sulla piazza?

Concorrenza spietata per Nintendo, Logitech G Gaming sarà la nuova ultra-portatile che sostituirà la Switch?
Gli amanti dei prodotti di Logitech non si faranno scappare una opportunità come questa – Androiditaly.com

Già dai primi di agosto, se vi ricordate,
Logitech aveva annunciato il suo accordo con Tencent per la creazione di una console portatile pronta a sfidare Steam Deck, come anche Nintendo con l’accesso ai servizi di gioco di Xbox Cloud Gaming ma anche Nvidia GeForce Now. A distanza di un mese, finalmente, arrivano le prima immagini della nuova console portatile denominata Logitech G Gaming, e tra l’altro in una versione bianca.

Ma fate caso a questo dettaglio: la Logitech G pare che sia stata realizzata sia dalla Logitech che dalla Tencent – che detiene la Riot e quindi tutti i suoi famosi giochi – e Timi Studio, che a sua volta ha sviluppato diversi titoli interessanti del calibro di Call of Duty Mobile e Honor of Kings. Quest’ultimo a settembre 2021 ha superato i dieci miliardi di dollari di ricavi dal suo lancio, diventando il videogioco mobile che ha generato più ricavi di sempre.

La descrizione della console

Concorrenza spietata per Nintendo, Logitech G Gaming sarà la nuova ultra-portatile che sostituirà la Switch?
Il nuovo dispositivo di Logitech non è affatto male nel complesso – Androiditaly.com

Adesso, però, parliamo della console: possiamo vedere come sia un dispositivo piuttosto compatto e più piccola dello Steam Deck. La forma e l’ergonomia sembrano quelle classiche con uno schermo bello ampio e con i classici pulsanti X, Y, A e B sul lato destro, i quali sono posti al di sopra di un paddle e un pulsante Home e ancora un secondo paddle sulla sinistra con al di sotto un cursore a croce per direzionare il personaggio durante la fase di gioco.

In basso vediamo anche un pulsante giallo G di Logitech che permetterà di accedere a qualche menu o a qualche sezione speciale creata per la console in questione, o almeno così si pensa che sia. Oltre a ciò si notano quattro pulsanti sulla parte superiore, forse creati per l’accensione e spegnimento della Logitech G Gaming pure per il controllo del volume o per togliere l’audio.

In seguito, ma non per importanza, possiamo dire che sullo schermo si possa osservare come la console supporterà il Play Store di Google e quindi sarà possibile installare, crediamo, non solo i giochi presenti su questo negozio virtuale, ma anche delle applicazioni utili per il titolo o per i social.

🔴 Fonte: www.hwupgrade.it