Andrai in un posto dove non prende la Rete del telefono? Con questo metodo, non rimarrai fuori dal mondo

0
115

Quando la rete mobile del telefono non risulta disponibile può essere davvero un grosso problema. Succede spesso in montagna, in luoghi isolati o interrati. Tuttavia ci sono alcuni trucchi per risolvere il problema qualora dovesse persistere.

cercare il segnale
Capita purtroppo di non trovare campo e ritrovarsi isolati e anche in situazioni difficili. – Androiditaly.com

Non è certo una novità ritrovarsi da un momento all’altro senza segnale di rete e la possibilità quindi di inviare e ricevere messaggi e chiamate, isolati. Succede spesso per esempio nelle località di montagna di alta quota, nelle gallerie oppure in stanze interrate. A volte però senza doversi spostare in cerca del campo basta poco a sistemare il tutto. Ricordando naturalmente che trovando una rete Wi-Fi quantomeno si possono usare i servizi Internet e le applicazioni che scaricano dati.

Se spostandosi in una zona dove è presenta la copertura LTE la rete ancora non torna significa infatti che il problema è legato allo smartphone. Per scoprire dove trovare queste zone bisogna fare riferimento prima di tutto ai siti delle varie compagnie di telefonia mobile. Tra quelle che forniscono più dettagli a riguardo c’è Vodafone, quindi per chi usa questa compagnia basterà poco a verificare se il sito in cui si trova sia coperto o meno.

Come procedere per riottenere la rete

segnale telefoni
Già con una rapida occhiata alle impostazioni si possono risolvere diversi problemi. – Androiditaly.com

La prima cosa da fare una volta appurato che il segnale manca a causa del dispositivo, si deve andare subito nella sezione “Impostazioni di rete”. La rete mobile può infatti saltare per una configurazione errata dell’APN (Access Point Name). Andando su “Rete Mobile” e successivamente sulla voce “Operatore” si può verificare che sia selezionato quello che è il proprio: Wind, Iliad

Una volta spuntato l’operatore telefonico si può riavviare il telefono in modo che la modifica venga applicata. Spesso anche solo riavviare lo smartphone può bastare a risolvere il problema legato alla mancanza del segnale di rete. Ci sono dei casi in cui il sistema operativo può generare degli errori che portano a non rilevare la rete, a volte neppure il Wi-fi.

Un altro fattore che può generare dei problemi è l’inserimento della scheda SIM. Se questa risulta sporca o graffiata è possibile che a sua volta possa influenzare il segnale. Questo vale anche qualora il posizionamento non sia ottimale, caso in cui serve rimuovere e inserire nuovamente la schedina.

Infine c’è il caso peggiore ossia un guasto generale o un sovraccarico, dove l’unica opzione è aspettare.

 

🔴 FONTI: www.vodafone.it