Pokémon, Magic e Yu-Gi-Oh hanno salvato l’isolamento di molti durante il Covid-19, ma la truffa è dietro l’angolo

0
98

Su YouTube è presente un video in cui si parla di una truffa da manuale, e pare che non ci sia assolutamente niente di buono in tutto questo. Ma chi è stato imbrogliato, e in che modo?

Pokémon, Magic e Yu-Gi-Oh hanno salvato l'isolamento di molti durante il covid, ma la truffa è dietro l'angolo
Non bisogna mai sottovalutare questa tipologia di giochi – Androiditaly.com

Il successo di Magic e Pokémon

È ancora presente su YouTube il video di Logan Paul, che dopo avere speso 3,5 milioni di dollari in Carte Pokémon scopre che sono false. Ovviamente non è possibile sapere se sia vero o meno, ma è anche vero che la pandemia ha permesso ai giochi di carte collezionabili di diventare molto più famosi. Parliamo di Magic: The Gathering, Pokemon Trading Card Game e Yu-Gi-Oh, che sono in assoluto i pionieri di questo settore.

Ma conosciamo la loro storia? Il più antico è certamente Magic, fondato nel 1993 da Richard Garfield e prodotto e distribuito in tutto il mondo dalla celebre Wizards of The Coast, mentre il più ricco è invece il brand dei Pokémon. Tra le altre cose è anche vincitre del premio “Best Gaming Licensed Property” ai Licensing Awards 2021, classificandosi al primo posto in Francia, Belgio e Paesi Bassi, con l’incremento delle vendite più alto rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente tra tutte le aziende analizzate nel Regno Unito, Francia, Germania, Belgio e Paesi Bassi.

La crescita esponenziale dei giochi di carte

Pokémon, Magic e Yu-Gi-Oh hanno salvato l'isolamento di molti durante il covid, ma la truffa è dietro l'angolo
I giochi di carte come Yu-Gi-Oh! hanno salvato molte persone – Androiditaly.com

E non si tratta di un numero piccolo, anzi, tutt’altro: parliamo di più di 22 miliardi di carte del GCC Pokémon, che sono state tradotte in 13 lingue e distribuite in 77 paesi. Come se non bastasse pochi giorni fa fa è stata annunciata l’ultima espansione Spada e Scudo – Origine Perduta. Quello che cambia è che l’area perduta è simile alla pila degli scarti, ma i giocatori non potranno più recuperare le carte che vi finiscono durante la partita.

Le carte di questa versione, come Giratina-V ASTRO ad esempio, presentano un’aura tenebrosa che emana dall’illustrazione. Inoltre, Spada e Scudo – Origine Perduta si baserà sul famoso videogioco Leggende Pokémon: Arceus e includerà diversi Pokémon di Hisui, fra cui Zoroark di Hisui-V ASTRO e Goodra di Hisui-V ASTRO, oltre a Pokémon Lucenti come Gardevoir Lucente. Se ci pensiamo bene, oramai esistono pochi giochi di carte che riescono a distinguersi come fanno loro, ma nulla è tutto rosa e fiori chiaramente.

🔴 Fonte: www.ilsole24ore.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here