Dragonflight sta arrivando, la nuova espansione di World of Warcraft è alle porte: cosa aspettarsi ora?

0
71

Blizzard non si dimenticherà mai e poi mai di World of Warcraft, specialmente dal punto di vista delle espansioni. Cosa ha pensato di fare a tal proposito?

Dragonflight sta arrivando, la nuova espansione di World of Warcraft è alle porte, cosa aspettarsi ora?
Chiunque apprezzerà una novità come questa – Androiditaly.com

Una nuova patch draconica per WoW

Blizzard, come abbiamo detto, ha annunciato che Dragonflight, ovvero la nona espansione di World of Warcraft, sarà disponibile il 29 novembre a mezzanotte. L’aggiornamento aprirà le porte delle Isole dei Draghi, cioè quattro nuove zone ognuna delle quali dedicata a ciascuno degli antichi Stormi dei Draghi: “Man mano che le Isole dei Draghi si risvegliano, così fanno gli antichi segreti dimenticati, e i giocatori attraverseranno questi luoghi per cielo e per terra mentre esplorano tutto ciò che le Isole dei Draghi hanno da offrire“.

Oltre a queste aree arriverà pure una nuova razza chiamata i Drachtyr, capaci di passare da una forma umanoide ad una più aggressiva di tipo draconica. Sarà accompagnata anche da una nuova classe, l’Evocatore, che permetterà ai Drachtyr di partecipare alle battaglie dalla distanza come assaltatori o guaritori. Avremo modo di poter usare persino la nuova abilità Volo Draconico per consenfire ai giocatori di volare tra le Isole dei Draghi in sella ad un drago.

Le restanti novità sull’espansione

Dragonflight sta arrivando, la nuova espansione di World of Warcraft è alle porte, cosa aspettarsi ora?
La nuova espansione per WoW sarà sicuramente divertente – Androiditaly.com

Non abbiamo ancora finito, perché potremo sfruttare persino un nuovo sistema di talenti insieme all’aggiornamento del sistema delle professioni, che permetterà ai giocatori di gestire le abilità a seconda del proprio stile di gioco e specializzarsi come preferiscono nella propria arte scelta.

La patch del 29 novembre introdurrà otto spedizioni, quattro delle quali potranno essere affrontate per raggiungere il nuovo level cap fissato a 70, mentre altre quattro saranno riservate soltanto ai giocatori di alto livello. Comunque sia la prima incursione, cioè le Segrete delle Incarnazioni, sarà sbloccata il 13 dicembre a tutti i livelli di difficoltà. Forse questa è l’unica pecca, ma è trascurabile in fondo.

Ovviamente non mancherà l’edizione fisica da collezione, disponibile al preordine direttamente sullo store della società, che oltre a un codice per la Epic Edition aggiunge anche un artbook, un tappetino per il mouse e un set di cinque spille dedicate a ciascuno Stormo dei Draghi. Non male come espansione, vero? Dopo tutti questi anni sicuramente possiamo soltanto aspettarci il meglio da parte di Blizzard; non si sognerebbe mai di deludere i propri fans.

🔴 Fonte: www.hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here